CIRT

DAVIDE NICELLI JR. E TIZIANO PIERI VINCONO TRA GLI JUNIOR AL 29° RALLY DELL’ADRIATICO

Weekend di sole, caldo e spettacolo al 29° Rally dell’Adriatico, secondo appuntamento del Campionato Italiano Rally Terra 2022, valido per l’occasione anche per il Campionato Italiano Assoluto Rally Junior 2022, che ha visto impegnati Nicelli Jr. e Pieri a bordo della loro solita Clio Rally 5 di Motorsport Italia, gommata Pirelli e con il supporto diretto della federazione, ACI Team Italia, Sport e Comunicazione.


Se per il pilota pavese doveva essere la gara del riscatto, così è stato perchè il giovane ha dominato e vinto tra gli junior, conducendo una gara in modo perfetto, conquistando ancora una volta la power stage e primeggiando dal primo all’ultimo metro cronometrato, dimostrando un passo inarrivabile per i suoi avversari.

Le sue parole a caldo a fine gara: “E’ stato un fine settimana molto positivo, eravamo venuti in terra marchigiana con la voglia di riscattare un inizio di stagione poco brillante e di vincere. Sapevamo che non era facile considerando la mia poca esperienza su sterrato, e dover battagliare con piloti veloci e agguerriti, ma la nostra determinazione e cattiveria agonistica ci ha permesso di salire sul gradino più alto del podio. Siamo partiti all’attacco perchè volevo fare nostra la power stage e ci siamo riusciti, poi ho cercato di spingere sempre vincendo diverse prove prendendomi così un buon vantaggio dai miei inseguitori, avendo così la possibilità di fare le ultime due prove in gestione, visto un distacco importante dal mio diretto avversario, pensando solo a non fare errori e arrivare al traguardo. Finalmente mi sento ritrovato, è un successo che ci dà morale e la consapevolezza che il potenziale per ben figurare l’abbiamo. Ora è giusto godersi il momento ma dobbiamo sapere che la strada è ancora molto lunga e difficile, quindi archiviare già ciò che abbiamo fatto e lavorare a testa bassa anche perchè credo che possiamo ancora migliorare tanto, preparando già il prossimo impegno che sarà l’8/9 luglio il Rally di San Marino. Un grazie come sempre alla federazione, ACI Team Italia, Motorsport Italia, Renault, Pirelli, Sport e Comunicazione, Tiziano Pieri, gli sponsor, tutto il mio entourage, mio padre e tutti gli appassionati, amici e fans.”

Articoli correlati

Back to top button