Home » Slalom » Domenica lo Slalom Val di Sole, anche Christian Merli al via

Domenica lo Slalom Val di Sole, anche Christian Merli al via

Domenica lo Slalom Val di Sole Dimaro – Folgarida. Al via anche il campione d’Europa Christian Merli

Fra pochi giorni la stagione trentina delle gare in salita fra i birilli si chiuderà con lo «Slalom Val di Sole». Una competizione giovane, lanciata lo scorso anno dalla scuderia Adige Sport, in collaborazione con il Consorzio Dimaro Folgarida Vacanze e con Apt della Val di Sole, Comune di Dimaro Folgarida e Funivie Folgarida Marilleva, che ha subito messo salde radici nel territorio e si è rapidamente conquistata il credito dei piloti. La seconda edizione, in programma domenica prossima, potrà contare su un elenco iscritti, sono 52 in tutto, di alto livello, che nelle ultime ore si è impreziosito di un nome altisonante, quello del neo campione europeo della salita Christian Merli. Il fuoriclasse di casa porterà infatti sul tracciato disegnato fra Dimaro e Folgarida entrambe le proprie monoposto, sia l’Osella FA30 con la quale si è laureato re continentale e ha vinto la recente Trento – Bondone, sia l’Osella PA 21 Jtb, che solitamente affida alla guida di altri piloti: con la prima salirà per due volte precedendo l’apripista, con la seconda prenderà parte alla competizione vera e propria. Per gli organizzatori si tratta senza dubbio di un colpo da novanta, per Christian di una buona occasione per testare le proprie vetture a due passi da casa. Sarà curioso scoprire come se la caverà in una disciplina particolare, come lo slalom, accanto agli specialisti che appaiono nell’elenco degli iscritti.

Fra i big del «Trofeo Veneto Trentino», troviamo la velocissima coppia veronese, composta da Enrico Zandonà su Formula Reynard 833, vincitore della prima edizione, e da Alessandro Zanoni su Kawasaki Formula Gloria CB, che hanno occupato i primi due posti del podio anche un mese fa allo «Slalom Sette Tornanti». Sono senza dubbio loro i favoriti per il successo, Merli permettendo, ma vanno citati anche i nomi di Thomas Pedrini (Radical Prosport), Marlock (Gloria 065) e Daniele Cristofaro (Formula Arcobaleno). Spostandoci alle vetture coperte, il big è al solito il meranese Roman Gurschler (Fiat 500 Bmw), terzo lo scorso anno, che nel gruppo E2 SH fa compagnia a Klaus Felder (Citroen Saxo Proto) e Ronny Marchegger (Fiat 500 Kawasaki). Nel gruppo E1 vi sono cinque vetture, sei nel gruppo S, dodici nel gruppo A, undici nel gruppo N, una nell’RSP, due nell’RS e una nell’ADB. Fra i concorrenti va citato anche Alfonso De Nicola (Citroen C2), dato che si tratta del medico sociale del Napoli Calcio, che proprio a Dimaro svolge da anni la preparazione estiva. Al via ci saranno anche tre vetture storiche, mentre sono sette gli equipaggi iscritti alla gara di regolarità.

In parata, prima della sessione di prove e prima della seconda manche, sfileranno lungo il percorso anche 38 Porsche provenienti dalla Scandinavia, riunite in Val di Sole per il decimo raduno del «Porsche Club Alpetur di Svezia, Norvegia e Danimarca».

Il programma si aprirà sabato pomeriggio con le verifiche tecniche e sportive, ospitate dalle 16 alle 20 presso il Centro Congressi di Folgarida, che in serata ospiterà il Pasta Party. Domenica le prove prenderanno il via alle 10.30, alle quali seguiranno le tre manche. La strada sarà chiusa al traffico dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17. Anche le premiazioni saranno ospitate dal teatro dello stesso Centro Congressi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

LA NEBROSPORT CHIUDE CON ‘CLASSE’ IL 2018 ALLO SLALOM DELLA CITTA’ MONTI IBLEA

Termina nel migliore dei modi la stagione sportiva della scuderia Nebrosport, impegnata lo scorso fine ...