Home » Salita » DOMENICO SCOLA SORPRESO DALLA SR4

DOMENICO SCOLA SORPRESO DALLA SR4

“Con questa vinciamo in Sila”: una battuta scherzosa al capomeccanico AutoSport Sorrento, ma rivelatrice delle positive sensazioni ricavate dal campione italiano, con la Radical Evo 1600.

I campioni veri li riconosce subito, quel giudice ineffabile dal nome cronometro. Pochi giri appena sul Circuito Internazionale di Napoli, per battezzare un feeling arrivato in Real Time fra il tricolore salite assoluto 2017 e la veterana evoluta dell’AutoSport Sorrento.

Una giornata di test e divertimento per tutta la racing dinasty calabrese, organizzata con un duplice intento: far debuttare l’Emilio piccolo su una macchina da corsa e far prendere confidenza all’Emilio grande con la SR4-1600 Evo, in vista di un suo potenziale impegno episodico nel 2018, con la macchina del team biancorosso. Proprio Emilio ha avuto il piacere di ricevere i consigli del fratello Domenico, accanto a lui nel cockpit biposto della barchetta inglese.

Quanto al campione italiano, solo cinque giri gli sono bastati per centrare tempi eccellenti e mostrare una sintonia con la compatta britannica, degna di un periodo alla guida solitamente ben superiore: “Mi sono divertito e sono rimasto ben impressionato dalla macchina, reattiva, piacevole e con un motore che spinge molto più di quanto pensassi. Il Suzuki non va bene solo in basso, ma offre delle buone prestazioni anche in alto. Non pensavo. Non ho avuto il tempo di capire il vero limite della vettura ai livelli più alti, sicuramente alle più elevate velocità mancherebbe quel carico utile a certe andature, ma credo proprio che su strade ben conosciute con questa macchina potrei avere soddisfazioni. Quanto al mio futuro, ancora nessuna novità concreta, quando ci saranno news certe le comunicherò a Sante Livrano per diffonderle.”

Sceso dalla macchina dopo il suo turno di prova, Domenico Scola ha accolto con un sorriso Alessio Canonico, capomeccanico dell’AutoSport Sorrento, con una battuta scherzosa: Bella, con questa vinciamo in Sila!,  a sottolineare l’allegria della giornata e la buona traccia lasciata nel tricolore 2017, dalla SR4 Evo della factory sorrentina.

Francesco Romeo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

MORABITO A UN PUNTO DALL’OLIMPO

Il pilota del team Piloti per Passione è chiamato a raccogliere uno e un solo ...