Home » Salita » Domenico Scola su PA2000 si concede il “bis”

Domenico Scola su PA2000 si concede il “bis”

Il pilota calabrese, campione in carica del CIVM 2017, sarà presente alla Luzzi- Sambucina per l’ultima gara di campionato Italiano e a Gubbio come wild card al Master Fia.

Il prossimo fine settimana si corre a Luzzi, gara in terra di Calabria, che assegnerà il titolo assoluto della Montagna. Della partita farà parte anche Domenico Scola, che è anche il detentore del record del tracciato, a bordo della Osella PA2000 del Team Dalmazia con cui ha affrontato già la gara di Gubbio in agosto con una grande prestazione, e che lo vedrà impegnato anche a metà Ottobre per il Master Fia che si correrà proprio sul tracciato umbro.

Domenico è stato scelto dal capitano della nazionale italiana come wild card e farà parte con Merli, Cubeda e Faggioli della gara a squadre che assegnerà la vittoria finale del Master.

Domenico Scola: “Ritorniamo in auto dopo un mese esatto dalla gara di Gubbio e con molto piacere ritorno alla guida dell’ Osella PA2000 del Team Dalmazia a cui devo fare, come sempre, i miei ringraziamenti per la fiducia accordatami senza dimenticare il carissimo presidente della Scuderia Vesuvio per la quale corro Valentino Acampora . Questo fine settimana ci sarà la Luzzi Sambucina, una corsa a cui tengo tantissimo, infatti è la gara di casa, il tracciato mi piace tanto perché misto di tratti veloci e tecnici. Inoltre devo complimentarmi con gli organizzatori per il lavoro straordinario per l’allestimento del percorso. Saranno presenti tutti i big del Civm e sarà una gara molto combattuta e, come sempre, cercherò di dare il 100% . Successivamente, il prossimo fine settimana dal 12 al 14 Ottobre, ci sposteremo a Gubbio in occasione del master per rappresentare l’ Italia insieme a Faggioli Merli e Cubeda. Non sto nella pelle”

Sante Livrano
Ufficio Stampa
Domenico Scola

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Volante d’Argento e Casco d’Oro per Christian Merli

Il Trentino Campione Italiano ed Europeo delle salite ha ricevuto a Milano i prestigiosi premi ...