Home » Salita » Doppio appuntamento a floriopoli per il “Motor Team Nisseno, tra le sport al via Salvatore Miccichè
Doppio appuntamento a floriopoli per il "Motor Team Nisseno, tra le sport al via Salvatore Miccichè

Doppio appuntamento a floriopoli per il “Motor Team Nisseno, tra le sport al via Salvatore Miccichè

Cerda 20/05/ 2016 – Sarà il giovane pilota di Caltanissetta Salvatore Miccichè, a rappresentare  i colori del “Motor team Nisseno” tra le fila delle vetture sport prototipo che prenderanno il via nella due giorni dedicata ai motori in quel di floriopoli.

Il primo appuntamento previsto entrerà nel vivo nella giornata di Sabato 21 Maggio 2016, quando dalle ore 09:00 alle 13:30, presso le tribune di Cerda (box della Targa Florio mondiale di velocità), si svolgeranno le verifiche tecniche e sportive che interesseranno i conduttori che nella stessa giornata disputeranno il 1° Slalom Floriopoli Cerda, con lo start della prima vettura previsto alle ore 15.00. Folta la pattuglia degli specialisti dei “birilli” che proveranno a percorrere in minor tempo possibile senza incorrere nelle penalità i Km 2+290, articolati su tre manche lungo il tratto della SS 120, che da Floriopoli sale verso la Cittadina di Cerda. Tra questi al volante della barchetta Inglese Radical SR4 E2SC 1400cc, proverà a far bene anche il giovane Nisseno Salvatore Miccichè, che non ha voluto mancare l’atteso evento “doppio” organizzato da Automobile Club Palermo, insieme al Team Palikè con la collaborazione della locale Associazione Targa Racing Club. La kermesse di abilità vedrà la sua conclusione con i vincitori delle rispettive classi e gruppi annunciati sul podio della centrale Piazza La Mantia di Cerda. Nella stessa mattina di Sabato, medesima location e orari, si svolgeranno anche le operazioni di verifiche tecniche e sportive per i concorrenti che nella giornata di Domenica 22 Maggio, saranno al via della 2^ cronoscalata Floriopoli Cerda, valida per il “Campionato Siciliano Auto Storiche e Moderne”. La ormai classica seppur giovane kermesse di velocità inizierà a scaldare i motori a partire dalle ore 09:00, con lo start della prima delle due sessioni di prove ufficiali lungo il famoso tratto tecnico/veloce di Km 6+150, che da floriopoli raggiunge le porte della Città famosa per i carciofi. Si inizierà a fare sul serio nelle prime ore del pomeriggio, quando i migliori driver della specialità si ritroveranno a fare i conti con il verde dello start che animerà il cronometro delle due manche di gara che decreteranno i vincitori che saranno accolti a suon di applausi sul podio allestito nella stessa Piazza La Mantia di Cerda. Da una simpatica intervista rilasciata dal portacolori del “Motor Team Nisseno” Salvatore Miccichè, che sarà anche allo start della salita tra le moderne sempre con il volante della sua fida SR4, si dice orgoglioso di partecipare al doppio evento che si snoda sulla stessa striscia d’asfalto che in passato ha visto transitare i più grandi campioni dell’automobilismo mondiale; sono fiducioso e ben motivato con l’obiettivo di divertirmi e far divertire il pubblico; consapevole che non sarà una gara facile in entrambe le specialità, visto il parterre di vetture e piloti presenti, per me è tutta da scoprire in quanto è la prima volta che corro su queste strade, il percorso è molto bello e veloce, aspetto qualche indicazione utile dalle tornate di prove ufficiali che mi serviranno effettivamente a capire come risponde la  vettura sperando di indovinare il giusto setup per sfruttarla al meglio. Per il resto sono già felice di essere allo start., sicuramente non mi concentrerò  troppo sui tempi, se arriveranno buoni riscontri crono che ben vengano, altrimenti sarà ugualmente un bel fine settimana di Motorsport ed una esperienza in più. Assente di lusso per problemi personali dell’ultimo momento, il vincitore assoluto tra le moderne della 1^ edizione della cronoscalata, Gaspare (Rino) Giancani, portacolori del “Motor Team Nisseno” che teneva particolarmente alla salita Madonita che gli ha regalato la vittoria più emozionante della sua carriera al volante della nuova Elia Avrio ST09 Evo.


Photo: Andrea Sapuppo

Sebastian Feudale

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Mercoledì 2 dicembre i calendari Velocità Montagna

Mercoledì 2 dicembre i calendari Velocità Montagna

Alla presenza della Commissione Salita verranno definite le date della prossima stagione in video conferenza, ...