Home » Pista » DOPPIO ORIZZONTE PER PASTORE & SAMO COMPETITION

DOPPIO ORIZZONTE PER PASTORE & SAMO COMPETITION

Cresce l’attesa per il driver campano, che aspetta con fermento lo start della sua stagione con la White Power, dal cuore appena rinfrescato da Lotto Moreno.

Due stagioni concluse ad un amen dal vincitore del campionato italiano bicilindriche pista, due gare rimaste nel cuore ed oggi due nuovi e potenziati cilindri per ruggire ancora più forte di prima. Pasquale Pastore, nativo del quartiere Vomero, cova ferocemente l’obiettivo di svettare nel campionato italiano, dopo due stagioni di altissimo livello che lo hanno visto chiudere in scia al vincitore finale della serie in pista.

Per accrescere le sue chances tricolori in chiave 2020, partirà alla caccia del titolo da Palma Campania, sede della Samo Competition. Il 35 enne partenopeo infatti, ha provato recentemente il cockpit della White Power e si è accordato con questa factory per disputare la stagione con la potente super compatta di casa.

Se la splendida e difficile pista di Vallelunga è la location in cui ha siglato il record del tracciato, in quella di Magione è per lui arrivata la sua più appagante vittoria, contro una concorrenza fortissima e molto esperta.

Così Pastore ai nostri microfoni: “Non vedo l’ora che la stagione inizi, perché muoio dalla voglia di correre con la White Power, una bicilindrica che ho visto la prima volta a Binetto e mi ha suscitato subito sensazioni straordinarie. Conosco la bonta’ del lavoro della Samo Competition, ammiro molto sia Luigi Sambuco che Sgommone, percepisco la passione che mettono nel costruire e gestire le macchina da corsa ed ho toccato con mano la qualità della macchina, frutto della loro immensa esperienza. La concorrenza nelle bicilindriche e’ davvero di altissimo livello, sono consapevole del fatto che mi aspettino sfide durissime contro avversari molto esperti e veloci, ma anche noi abbiamo tutte le armi per essere protagonisti. Spero si possa iniziare a correre non troppo tardi, perché ho voglia di mettermi in gioco al più presto con questo nuovo entusiasmante progetto, correndo sia in pista che in salita”.

Francesco Romeo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Alessandra Zinno è il nuovo Direttore Generale dell’Autodromo Nazionale Monza

Oggi l’insediamento ufficiale: “Il Tempio della Velocità diventerà un polo attrattivo non solo per il ...