Home » Pista » CIGT » Doppio podio per Trivellato Racing a Monza nel Tricolore GT
Doppio podio per Trivellato Racing a Monza nel Tricolore GT

Doppio podio per Trivellato Racing a Monza nel Tricolore GT

Nel terzo round 2020 la squadra nata dalla partnership tra Villorba Corse e il prestigioso concessionario veneto conquista due preziosi secondi posti con la Mercedes-AMG GT4 condotta dall’equipaggio Belicchi-Vullo e si giocherà il titolo nel gran finale a Vallelunga. Amadio: “Un fine settimana solido all’insegna di concretezza e competitività da parte di tutta la squadra”


Il team Trivellato Racing aggiunge altri due brillanti podi nella stagione di rientro nell’automobilismo grazie alla partnership tra lo storico concessionario veneto e Villorba Corse. Nel terzo round del Campionato Italiano GT Sprint disputato nel weekend all’Autodromo Nazionale di Monza la Mercedes-AMG GT4 affidata all’equipaggio formato dal pilota parmense Andrea Belicchi e dal rookie milanese Jody Vullo ha conquistato due secondi posti che diventano molto preziosi in ottica classifica tricolore. Sia in gara 1 sabato sia in gara 2 domenica Belicchi e Vullo hanno a lungo battagliato con i diretti rivali della classe GT4, confermando a suon di sorpassi quella competitività messa già in mostra all’esordio a Misano e al Mugello, dove era anche arrivata il primo successo stagionale. Ora il bottino complessivo della squadra diretta da Raimondo Amadio ha raggiunto quota 4 podi e appunto una vittoria e dopo Monza il pensiero vola già al gran finale di stagione in programma in dicembre a Vallelunga, dove Villorba Corse e Trivellato si presenteranno in lotta per il titolo italiano a soli due punti dalla vetta della classifica.

Il team principal Amadio afferma nel post-Monza: “Abbiamo vissuto un weekend molto solido: all’insegna di concretezza, grazie ai punti pesanti raccolti per il campionato, e della competitività, perché ce la siamo giocata ai vertici in entrambe le gare. La squadra ha lavorato molto bene, la strategia era perfetta e nei cambi pilota non abbiamo sbagliato nulla. Peccato per un po’ di sfortuna nella qualifica di Vullo per colpa di una bandiera rossa, ma la rimonta in gara 2 è stata convincente. Abbiamo raggiunto tutti gli obiettivi e siamo soddisfatti e ottimisti in vista dell’ultimo atto del Tricolore a Vallelunga, dove proveremo il tutto per tutto per cercare di concludere bene questa prima stagione con la Mercedes-AMG in GT4”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Bel colpo Nova Race: due Honda NSX GT3 Evo nel GT tricolore 2021

Bel colpo Nova Race: due Honda NSX GT3 Evo nel GT tricolore 2021

La compagine di Luca Magnoni affiancherà al programma GT4 la partecipazione alla classe maggiore con ...