Home » Slalom » DOPPIO TITOLO PER VINCENZO BARCA

DOPPIO TITOLO PER VINCENZO BARCA

L’avvocato da corsa del direttivo della Oppido Mamertina Racing ed in gara con il team Piloti per Passione, dopo il bis centrato nel campionato calabrese di RS1400, conquista anche il Trofeo Slalom di quarta zona della serie Aci Sport 2018.

Dopo i successi nazionali dei driver reggini Domenico Morabito, campione italiano bicilindriche Civm 2018 e Rocco Porcaro, al top nel Tricolore Slalom  di Gruppo RS, aggiunto a quello colto da Giuseppe Cuzzola, vincitore del Tivm Sud di E2SC-1600, la scuderia Piloti per Passione ha portato a casa un altro meritato titolo. Lo slalom fra Sorrento e S.Agata lungo i veloci tornanti del Nastro Verde, ultima gara valida per il campionato Aci Sport Coppa Slalom di quarta zona, ha coinvolto tantissimi driver nei vari gruppi, per lo più provenienti da Campania, Puglia, Basilicata e Calabria. Il giurista calabrese Vincenzo Barca, già campione regionale Slalom 2017 e quest’anno capace di bissare il titolo regionale di RS1400 sulla sua 500 100hp, con il secondo posto di classe centrato al Nastro Verde ha conquistato anche la Coppa Slalom di quarta zona della categoria Racing Start, battendo la concorrenza di ben 24 competitor di gruppo, in otto gare. L’Avvocato da corsa della Scuderia Piloti per Passione, ha costruito il proprio successo finale salendo sul podio in cinque occasioni. Due delle tre vittorie stagionali, sono arrivate nelle gare di Gambarie e di Simeri Crichi. A Curinga, Barca faceva comunque cassa con una terza piazza, mentre a Pignola tornava alla vittoria e col secondo posto nello slalom di Sorrento, poteva chiudere così i giochi col meritato successo nella zona 4 del Trofeo Slalom Aci Sport.

Un grande risultato che ripaga i sacrifici del driver aspromontano, membro del direttivo del team Oppido Mamertina Racing: Con umiltà, determinazione e passione, ho bissato il titolo regionale dello scorso anno e arricchito il curriculum con la vittoria della zona 4 del Trofeo Slalom. Sono estremamente felice, dedico questa vittoria a chi mi è stato vicino e ai miei concittadini di Oppido Mamertina. Per me è un onore alimentare il palmarès della nostra cittadina aspromontana, dopo i successi negli anni di Salvatore e Totò Lipari, capaci anche quest’anno di vincere il campionato regionale di classe. Ci riproveremo nel 2019.

Francesco Romeo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

NEW GENERATION RACING GUARDA AL 2019

Un momento conviviale come la cena di scuderia, occasione per rapportarsi ad un positivo 2018 ...