Home » Pista » CIGT » Ebimotors: la situazione del Campionato Italiano GT Sprint dopo Monza
Ebimotors: la situazione del Campionato Italiano GT Sprint dopo Monza

Ebimotors: la situazione del Campionato Italiano GT Sprint dopo Monza

Si è disputata nel fine settimana appena trascorso la terza prova del Campionato Italiano Gran Turismo Sprint 2020.


Sul velocissimo circuito di Monza si sono svolte due gare da 50 minuti + 1 giro ciascuna, molto movimentate e ricche di colpi di scena. Vediamo qual è la situazione per il team Ebimotors all’indomani di questa prova, con un’ottica al campionato che prevede le ultime due gare a Vallelunga ad inizio dicembre.

Campionato Italiano GT3 AM. La Porsche 911 GT3 R numero 44 del duo Venerosi-Baccani ha portato a casa due secondi posti nel week-end brianzolo. Peccato per Gara 2 dove un piccolo ritardo in fase di cambio pilota ha negato la vittoria. La situazione, a due gare dalla fine, vede la vettura di Ebimotors saldamente in seconda posizione in classifica con 60 punti. A Vallelunga si correrà per mantenere l’argento e per puntare alla prima vittoria in questo 2020.

Campionato Italiano GT4 PRO AM. Due le Porsche 718 Cayman GT4 Clubsport Manthey-Racing Evo schierate da Ebimotors in questa classe. La numero 250 coadiuvata dalla coppia Gnemmi-Pera ha ottenuto un terzo ed un quarto posto. Una leggera toccata nelle fasi finali di Gara 2 ha impedito ai due di salire sul podio. La classifica vede ora la vettura di Ebimotors al quarto posto assoluto. Sarà determinante fare bene a Vallelunga per agguantare il podio, con la possibilità di potersi ancora giocare la vittoria assoluta. Un po’ sottotono il fine settimana dell’altra Porsche gemella numero 252. I due quinti posti raccolti dalla coppia Piccioli-De Castro hanno fatto perdere terreno in classifica. Rimane comunque ancora aperta la porta per una rimonta in ottica podio assoluto di classe. Come segnalato da diversi driver, le Porsche 718 Cayman GT4 CS MR hanno sofferto soprattutto rispetto alle Mercedes AMG GT4 in fase di accelerazione. Vedremo se ACI modificherà qualcosa nel BOP per rendere movimentate le ultime prove di Vallelunga.

Campionato Italiano GT4 AM. La Porsche 718 Cayman GT4 Clubsport Manthey-Racing Evo numero 251 di Di Giusto-De Amicis è riuscita a portare a casa un primo posto di classe in Gara 1. Una sfortunata uscita di pista alla variante Ascari ha messo ko la vettura in Gara 2. Per fortuna il fatto, avvenuto nei minuti finali, ha permesso all’auto di classificarsi al quinto posto. Ora in classifica assoluta Di Giusto-De Amicis occupano il quarto posto di classe, ma avendo saltato la tappa di Misano il loro punteggio è già da considerarsi al netto degli scarti. La lotta per la vittoria è ancora incertissima ed aperta.


Segnaliamo infine le buone prove a Misano dei due piloti Giorgi e Peroni che hanno portato a termine la gara Endurance e le due prove Sprint della Porsche Sports Cup Suisse sulla pista di Misano. Si trattava dell’ultima prova della stagione 2020 di questo campionato. Per loro un’esperienza positiva in vista di un 2021 più sostanzioso.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Bel colpo Nova Race: due Honda NSX GT3 Evo nel GT tricolore 2021

Bel colpo Nova Race: due Honda NSX GT3 Evo nel GT tricolore 2021

La compagine di Luca Magnoni affiancherà al programma GT4 la partecipazione alla classe maggiore con ...