Home » Slalom » EMANUELE VINCE A SANTOPADRE

EMANUELE VINCE A SANTOPADRE

Fabio Emanuele si aggiudica la tredicesima edizione dello slalom Città di Santopadre (Frosinone) e concede il bis dopo l’affermazione ottenuta a Cervinara la settimana precedente.

Fin dalla manche di ricognizione il driver della Campobasso Corse fa registrare tempi di assoluto valore. Nella prima salita (anche se non ufficiale) di giornata, infatti, mette insieme 155,18 punti precedendo Scarafone (Formula Gloria) e Ricci (al volante della Ricci 01) che riescono a collezionare rispettivamente 160,41 e 160,82 punti. Nella prima manche il pilota molisano vola subito al comando della corsa abbassando il tempo fatto registrare nella ricognizione. Con 150,97 punti Emanuele porta la sua Osella davanti a tutti mettendosi alle spalle Ricci e Scarafone che si scambiano i gradini del podio rispetto alla manche non cronometrata. Nella seconda salita Emanuele deve accontentarsi del terzo tempo parziale a causa di una penalità (160,61 i suoi punti). Ricci sale sul gradino più alto del podio davanti a Scaccia. In classifica generale le gerarchie non cambiano con il nostro portacolori sempre al comando davanti a Ricci e Scarafone. Nell’ultima manche ufficiale della corsa, vinta da Annunziata che precede Ruocco e Bisogno, nulla cambia con Emanuele che porta a casa la vittoria del tredicesimo slalom di Santopadre. Completano il podio Carmine Ricci e Alberto Scarafone. Un successo, quello di Emanuele, maturato grazie ad una guida efficace e spettacolare allo stesso tempo che ha fatto divertire il pubblico presente lungo l’impegnativo percorso laziale.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

PILOTI PER PASSIONE: CIVM E CIS NEL 2020

Nello slalom tricolore di Melfi allo start Antonino Branca, Agostino Fallara e Gaetano Rechichi. Domenico ...