ERC

ERC | LA NUOVA RALLY3 PER I FIA ERC JUNIOR, IL CAMPIONE PASSERÀ AL FIA JUNIOR WRC

Anche nel 2021 il grande successo del FIA ERC Junior continuerà. Dopo la riunione del Consiglio Mondiale FIA, la categoria FIA ERC1 Junior Championship diventa FIA ERC Junior Championship e verrà riservata ai piloti che guidano le vetture Rally3 gommate Pirelli.


Si tratta di un grande cambiamento perché ora i giovani talenti rallistici potranno correre con le vetture a quattro ruote motrici ad un prezzo competitivo, venendo dalle 2WD dell’ERC3 Junior o dai campionati nazionali.

Passando alle Rally3, il FIA ERC Junior è aperto a tutti e diventa il primo campionato riservato alla categoria.

Questo in parte grazie alla collaborazione tra FIA, M-Sport (che costruisce la Ford Fiesta Rally3), Pirelli e il promoter ERC Eurosport Events.

Il vincitore del FIA ERC Junior Championship nel 2021 avrà modo di passare al FIA Junior WRC Championship l’anno dopo con la Fiesta della M-Sport gommata Pirelli per cinque gare.


L’ERC3 Junior continuerà ad essere un campionato multimarca per auto Rally4 e Rally5 gommate Pirelli.

Il WRC aspetta il Campione ERC Junior
Nel 2022 il Campione ERC Junior 2021 potrà correre cinque gare del FIA Junior WRC Championship come premio e tutti i dettagli verranno spiegati all’atto dell’iscrizione.

Yves Matton, Direttore Rally FIA: “Questa è la prima azione nel processo di ridefinizione della piramide sportiva del rally con ulteriori annunci previsti per l’inizio del 2021. Nel frattempo, qualsiasi iniziativa che crei un percorso chiaro tra il FIA ERC e il FIA WRC è da applaudire e sono molto contento che abbiamo potuto sederci con M-Sport, Pirelli ed Eurosport Events con il chiaro obiettivo di raggiungere i nostri comuni. E’ fondamentale per il futuro del nostro sport che ai giovani piloti siano date opportunità accessibili per costruire la loro esperienza internazionale in macchine a quattro ruote motrici e questo progetto lo fa”.

Jean-Baptiste Ley, Coordinatore ERC per Eurosport Events: “Sarebbe facile dormire sugli allori dopo un’ottima stagione ERC1 Junior, quando diverse giovani stelle hanno dimostrato il loro talento su macchine Rally2 conquistando podi e vittorie. Ma abbiamo fatto due osservazioni importanti. La prima è che questi piloti hanno dimostrato di avere quello che serve per lottare per il titolo assoluto ed è quello che speriamo continueranno a fare anche la prossima stagione. Allo stesso tempo, è chiaro che il passo tra ERC3 Junior per 2WD e ERC1 Junior per 4WD è sempre più ampio, con fondi sempre più difficili da ottenere a causa della pandemia globale. La nuovissima categoria Rally3 della FIA è quindi la risposta perfetta alle esigenze dell’ERC Junior con un intelligente equilibrio tra costi ed esperienza nei rally.

“Oltre ad essere in grado di inseguire il titolo assoluto, i piloti under 28 delle vetture del Rally2 beneficeranno di un pacchetto di incentivi che annunceremo appena le iscrizioni avranno raggiunto un buon numero. Nel frattempo, i Campioni dell’ERC3 Junior e altri giovani speranzosi che si fanno avanti a livello nazionale avranno l’opportunità di competere nell’entusiasmante categoria Rally3”.


Malcolm Wilson, AD di M-Sport: “La crescita dei giovani piloti è sempre stata al centro della nostra attività, e il FIA ERC è stato a lungo un banco di prova per alcuni dei migliori talenti emergenti del mondo. Ci impegnamo a fornire un percorso chiaro ed economico per consentire ai giovani più promettenti di raggiungere il top del nostro sport, e questa nuova serie aggiunge un’altra freccia a quell’arco. Non vedo l’ora di vedere quali talenti verranno fuori nel 2021 e di monitorare i loro progressi mentre lavorano per raggiungere l’obiettivo finale di diventare un futuro campione del mondo”.

Terenzio Testoni, responsabile Rally di Pirelli: “In Pirelli, siamo sempre stati estremamente orgogliosi di sostenere iniziative che promuovono la carriera dei giovani piloti di rally, dal programma Pirelli Star Driver al recente programma FIA Rally Star. Di conseguenza, siamo lieti di fornire la nuovissima categoria ERC Junior per le vetture Rally3 del FIA ERC. Questo permetterà ai campioni del futuro di fare il passo successivo nella loro carriera, fino ad arrivare ai vertici di questo sport, del quale siamo fornitori”.

Stesso format, nuovo premio per l’ERC3 Junior
L’ERC3 Junior, lanciata nel 2014 per iniziativa del promoter Eurosport Events e della FIA, continuerà come serie multimarca per le Rally4 e Rally5 gommate Pirelli.

Nel 2021 il Campione ERC3 Junior riceverà come premio tre gare in ERC Junior del 2022 con la Ford Fiesta Rally3 gommata Pirelli. Se durante la stagione ERC3 Junior il pilota avrà corso con la Fiesta Rally4, M-Sport aumenterà il suddetto premio a sei gare. Tutti i dettagli verranno spiegati all’atto dell’iscrizione.

Si comincia a maggio con le sei gare ERC Junior/ERC3 Junior
La stagione 2021 di ERC Junior ed ERC3 Junior sarà composta da sei round, dei quali 5 varranno per l’assegnazione del titolo. Il via è previsto con il Rally Islas Canarias del 6-8 maggio e si concluderà con il Rally Hungary del 22-24 ottobre. Ecco il calendario

Rally Islas Canarias (asfalto), 6-8 maggio 2021
77th Rally Poland (terra), 18-20 maggio 2021
Rally Liepāja (Lettonia, terra), 1-3 luglio 2021
Rally di Roma Capitale (Italia, asfalto), 23-25 luglio 2021
50th Barum Czech Rally Zlín (asfalto), 27-29 agosto 2021
Rally Hungary (asfalto), 22-24 ottobre 2021

Incentivi per i giovani con le Rally2
Gli Under28 che il 1° gennaio 2021 si iscriveranno al FIA European Rally Championship con una Rally2 potranno beneficiare di incentivi per abbattere i costi e avere ulteriori benefici. Tutti i dettagli verranno spiegati all’atto dell’iscrizione.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker