Home » Rally » ERC » ERC | MELEGARI PRONTO AL RIENTRO NELL’EUROPEO RALLY
Zelindo Melegari

ERC | MELEGARI PRONTO AL RIENTRO NELL’EUROPEO RALLY

Zelindo Melegari è prontissimo per tornare a correre nel FIA ERC, dopo essersi messo alle spalle il terribile incidente del Barum Czech Rally Zlín dello scorso agosto.

L’emiliano e il suo co-pilota Corrado Bonato erano finiti fuori ad altissima velocità in Repubblica Ceca, venendo portati poi in ospedale. Entrambi si sono ripresi e ora si stanno preparando per affrontare un nuovo impegno in Classe ERC2 con la loro Subaru Impreza.

Nessun problema
“Sappiamo che il motorsport comporta rischi – ha dichiarato Melegari, che è anche responsabile del team Movisport – Non potevamo fermarci, dovevamo continuare e siamo motivatissimi grazie alla passione per il nostro lavoro; oltre che uno sport, è un hobby. Se ti capita un incidente per strada, non cambi lavoro o smetti di guidare. Nel nostro sport dobbiamo semplicemente continuare a lavorare per la sicurezza, non sono preoccupato per gli effetti che può avere l’incidente. Nelle settimane prima della pandemia ho svolto un test e mi sono divertito”.

Salute e felicità
“Mi piacerebbe vincere la Classe ERC2, sarebbe una grande soddisfazione. Ma voglio trovare anche il feeling giusto con la vettura ed essere al vertice della categoria, speriamo solo che questa pandemia termini il più possibile e che tutti stiano bene”.

Si cambia auto
“Negli anni scorsi ho guidato auto diverse in ERC2, per il 2020 ho scelto la Subaru Impreza della GB Motors. Magari non è la migliore del lotto, ma con lei mi trovo benissimo ed è facile da gestire. Era la vettura di Gianluca Linari, anch’esso portacolori di Movisport, con la quale vinse la Production Cup del WRC nel 2015”.

Bonato pronto alle note
“Corrado ha confermato di voler partecipare con me all’ERC, abbiamo una bella sintonia e anche lui non vece l’ora di iniziare”.

Amore per l’ERC
“Mi piace molto l’ERC, ci sono gare belle e impegnative. Otto eventi sono perfetti per chi ha da combinare impegni di lavoro, c’è una grande atmosfera tra tutti, piloti e professionisti, oltre che un ottimo supporto da parte di Eurosport Events, che dà alla serie la visibilità mediatica; questo piace anche ai nostri sponsor, è una bella cosa per tutti i partecipanti”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

MOVISPORT SEMPRE IN VETTA ALL’EURORALLY: Melegari oltre la sfortuna

Un altro grande week-end adrenalinico, per il driver reggiano che nonostante le disavventure in terra ...