ERC

ERC | TANTE STELLE PER IL RALLY HUNGARY

Un sacco di stelle europee prenderanno parte al prossimo round del FIA European Rally Championship, il Rally Hungary del 6-8 novembre.


33 vetture Rally2 appaiono nella entry list guidata dal leader Alexey Lukyanuk, con gli immancabili Oliver Solberg, Grégoire Munster, Craig Breen, le stelle WRC Andreas Mikkelsen e Mads Østberg, i giovani Miko Marczyk, Emil Lindholm, Efrén Llarena, Erik Cais e l’idolo locale Norbert Herczig.

Fra gli altri nomi altisonanti abbiamo Simone Tempestini – fresco di quinto titolo rumeno – Dominik Dinkel, Callum Devine, Marijan Griebel, Niki Mayr-Melnhof, Albert von Thurn und Taxis, Nikolay Gryazin, Yoann Bonato, Simon Wagner, il debuttante Josh McErlean e cinque piloti di casa fra i quali c’è il vincitore dell’edizione 2019, Frigyes Turán.

Sette sono i piloti dell’ERC2, dove Tibor Érdi dovrà vedersela con Andrea Mabellini e gli altri dell’Abarth Rally Cup.

In ERC3 ci sono 11 partecipanti: Ken Torn, Pep Bassas (Rallye Team Spain) ed Amaury Molle potranno prendere punti anche per l’ERC3 Junior Championship-Pirelli. Occhio al debutto di Ola Jr Nore e Rachele Somaschini con le nuove Renault Clio Rally5 della Toksport.


Torna in azione dopo Roma Adrienn Vogel.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker