Home » Salita » CIVM » ERICE: GRAN RITORNO PER MARCELLO PAZZANESE

ERICE: GRAN RITORNO PER MARCELLO PAZZANESE

Una nuova avvincente avventura per il pilota campano, che torna alle gare con una splendida Seat Leon Super Cup sovralimentata, prologo del suo programma completo nel Civm 2020.

Un appagante percorso agonistico su pista e su strada, sviluppato quasi interamente con varie compatte dal motore rigorosamente turbo, sulla scia della tradizione del veloce fratello maggiore Francesco. Marcello Pazzanese ha profuso negli anni una generosa dote di passione per le corse, capitalizzando la sua abnegazione con vittorie di classe in slalom e salite e nel prestigioso Trofeo del Levante. Arriva oggi un upgrade importante per questo esperto driver di Eboli, che torna alle sfide in pendenza tricolori con una potente e sofisticata Seat Leon SuperCup, una tra le migliori vetture turismo in assoluto del ranking tecnico attuale. Pazzanese ha scelto la crono di Erice per il suo restart agonistico al più alto livello, riconoscendo alla salita occidentale sicula non solo un grande fascino intrinseco, ma anche una straordinaria valenza in termini di settaggio e definizione della vettura: le caratteristiche proprie di questo percorso infatti, estremamente guidato, risultano particolarmente probanti. La sua Leon dovrà recepire adesso la decisiva traslazione dalla configurazione pista a quella più idonea alla guida in salita, con l’obiettivo di raggiungere l’indirizzo tecnico più redditizio per la prossima stagione, che Pazzanese vuole affrontare a piena barra di caricamento, partecipando a tutte le gare in calendario dell’ItalSalite 2020.

Emozione e riconoscenza, innescate dall’entusiasmo per l’agognato rientro nelle corse perlopiù da un cockpit raffinato quale quello della sua nuova Leon SuperCup, si miscelano nelle parole di Pazzanese: “Sono contentissimo di tornare alle gare, ripartendo da una salita splendida come Erice. Ringrazio dal profondo del cuore la mia fidanzata Cosimina che asseconda sempre le mie scelte, mio fratello Francesco, il grande Vito Micoli che stimo tantissimo e TecnoSuspension, che sarà mio prezioso partner tecnico nello sviluppo della vettura. Affronterò questa nuova sfida nella categoria GT Super Cup del Civm con umiltà, entusiasmo e con la consapevolezza del valore degli avversari che si avvicenderanno in ogni gara.

Francesco Romeo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

In 200 alle prove della 65^ Coppa Nissena

Concluse le verifiche e tutti presenti i maggiori pretendenti ai punti di Campionato Italiano Velocità ...