CIVM

ERICE: SEI PILOTI PER AC RACING TECHNOLOGY

Ultimo acuto per Giacomo Liuzzi, chiamato a rivettare col tricolore la sua leadership in RSTB-Plus. Per il neo campione Cardetti via sulla Peugeot 308 Cup. Minore, Scaffidi, Fonte ed il sindaco locale Francesco Stabile, completano il roster. 


Meno due gare alla fine di un avvincente Civm VentiVentuno, che anche nelle fasi finali riserva grandi numeri per la factory dei fratelli Franco e Maurizio Abate. 

Giuseppe Cardetti, neo campione italiano di gruppo RS, sale sulla performante Peugeot 308 Cup di taglia RS Cup2 di casa e cede il volante della Mini Diesel al vicesindaco di Valderice Francesco Stabile, ancora al via della gara per lui indigena. 

Il veloce fasanese Giacomo Liuzzi e’ chiamato a tirare fuori dal mazzo le ultime e decisive carte, così da convertire in un sonante titolo tricolore la meritata vetta in classifica di RSTB-Plus, divisione in cui ha vinto quasi tutte le manches, firmando anche nuovi record del percorso sulla propria compatta turbo da litro e sei. Suo dirimpettaio di classe sarà Vincenzo Fonte, con uguale vettura. 

Il super veterano Mariano Minore torna al volante della Mini formato RSTB-1600, così come Agostino Scaffidi, lui però alla guida di una Mini di fiche RS Plus. 


Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker