CIVM

Esordio europeo sfortunato per Giovanni Grasso alla 61ª Coppa Paolino Teodori

Inizia con un inconveniente tecnico l’avventura europea del portacolori di Vueffe Corse che deve rinunciare alla prima manche di gara della tappa ascolana del del FIA Hillclimb Cup.


Un piccolo problema all’acceleratore, poi risolto prontamente, ferma la sua Clio proprio in prossimità della partenza della prima prova della domenica.

Partenza regolare invece in seconda prova e ottimo tempo, in continuo crescendo di prestazioni dal sabato, purtroppo invalidato dalla mancata partecipazione a gara 1

“Nonostante tutto -ha dichiarato il driver di ACN Forze di Polizia- sono soddisfatto.

Inizio questa avventura europea non nel migliore dei modi ma ho avuto la conferma di essere competitivo con i diretti competitor del gruppo 5.


Questo mi ha dato stimolo e convinzione per tentare l’assalto a questo nuovo campionato con avversari diversi, gare diverse e con un diverso ambiente partendo dalla gara slovena di Gorjanci, il weekend del 7-8-9 luglio.

Misurarmi con i salitari di buona parte d’Europa mi entusiasma e mi da nuova carica e mi da sicuri riferimenti per lo sviluppo della mia Clio.

Per carattere amo le sfide e questo è di sicuro un buon inizio e un buon metro per valutare gli impegni dei prossimi anni”

Ufficio Stampa Giovanni Grasso – Vueffe Corse

Articoli correlati

Back to top button