Home » Kart » Esordio in salita per Riccardo Ianniello nel Campionato Italiano ACI Karting

Esordio in salita per Riccardo Ianniello nel Campionato Italiano ACI Karting

Il weekend del Campionato Italiano ACI Karting non va oltre le heat di qualificazione per il pilota di Grottaferrata Riccardo Ianniello.

Un avvio di Campionato Italiano ACI Karting travagliato per Riccardo Ianniello, sicuramente più difficile di quanto ci si potesse aspettare visti i buoni risultati ottenuti sin ora.

Il piccolo del team KGT Racing Team inizia con una prestazione opaca in qualifica, qualificandosi al 63esimo posto assoluto su 80 piloti. Nella prima heat Riccardo sembra ritrovare sé stesso, recuperando dalla 21esima posizione in griglia fino alla 13esima sotto la bandiera a scacchi.

Dalla seconda manche in poi inizia il calvario: un contatto al secondo giro mette KO il povero Riccardo che è costretto al ritiro con un braccetto dello sterzo irrimediabilmente danneggiato nella seconda gara, nella terza conclude 25esimo dopo tanti contatti e riceve anche un’ulteriore penalizzazione di 10” mentre nella quarta vola fuori contro le barriere mentre era in piena rimonta per cercare di accedere alla gara di ripescaggio.

“È stato un weekend nero, ed il fatto che sia stato il primo weekend di italiano lo rende ancorai più difficile da mandare giù… Avevamo un buon passo, infatti nella prima manche ho dimostrato di avere il passo della top ten. Dobbiamo resettare tutto e ripartire da zero dalla prossima gara. Ringrazio Stefano, mio papà e tutti coloro che hanno fatto il tifo per me da casa.”

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Palmisano Kart pronto per il Campionato Italiano KZ a Maglie il 27 Maggio

Il Team di Martina si presenta a questo appuntamento con ben 5 piloti in 3 ...