Home » SIM RACING » ESPORTS WTCR, HUNGARORING | BALDI E CSUTI VINCONO PER UN SOFFIO
ESPORTS WTCR

ESPORTS WTCR, HUNGARORING | BALDI E CSUTI VINCONO PER UN SOFFIO

Gergo Baldi e Zoltán Csuti hanno regalato la doppietta di successi alla M1RA Esports nel primo evento di Esports WTCR andato in scena all’Hungaroring.

Nelle gare di RaceRoom, Baldi (Hyundai i30 N TCR) ha vinto la prima partendo dalla pole position nonostante le pressioni di Moritz Löhner (Williams Esports, Cupra), che alla fine chiude alle sue spalle per 0″267.

Kuba Brzezinski (Williams Esports / Lynk & Co 03 TCR) è terzo, seguito da Bence Bánki (Red Bull Racing Esports / Honda Civic Type R TCR), e Jack Keithley (Williams Esports, Audi RS 3 LMS.

Mato Homola (Hyundai i30 N TCR) è il migliore dei veri piloti del WTCR tagliando il traguardo 18°, con dietro Esteban Guerrieri (Honda Civic Type R TCR), Niels Langeveld (Audi RS 3 LMS), Norbert Michelisz (Hyundai i30 N TCR) e Tiago Monteiro (Honda Civic Type R TCR).

L’ungherese Zoltán Csuti ha invece beneficiato di un contatto finale fra Tim Heinemann e Nikodem Wisniewski (Williams Esports / Lynk & Co 03 TCR) per vincere Gara 2; secondo Alexander Dornieden (FA Racing Esports / Lynk & Co 03 TCR).

Heinemann, che aveva terminato il primo round 10° ed era partito dalla pole della griglia invertita, è riuscito comunque a tenersi il terzo posto nonostante gli assalti di Adam Pinczes (Williams JIM Esports / CUPRA TCR) e Wisniewski. Baldi è ottavo e ora ha un +5 in classifica su Csuti.

Yann Ehrlacher (Lynk & Co 03 TCR) è 17° e migliore dei concorrenti del WTCR, poi a seguire troviamo Mato Homola, Mikel Azcona (CUPRA TCR), Kevin Ceccon (Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR) e Tiago Monteiro (Honda Civic Type R TCR).

Gli 11 concorrenti della serie reale hanno preso parte all’evento per promuovere l’iniziativa #RACEATHOME, indetta dalla FIA in questo periodo di pandemia di coronavirus. In questo modo sia loro che i professionisti dei videogiochi possono confrontarsi e i ragazzi del WTCR hanno ravvivato le gare supportate da TrackTime, TAG Heuer e KW Suspensions.

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

IL 1° VIRTUAL RALLY DELLA VALDINIEVOLE E DEL MONTALBANO HA ACCESO I MOTORI: UNA SETTIMANA DI AGONISMO CON GLI ESPONENTI DEL SETTORE

Da oggi e per una settimana, le strade della Valdinievole e del Montalbano saranno primattrici ...