TCR ITALY

Esse Racing nel TCR Italy con Luca Lorenzini

Dopo l’ottimo esordio a Monza nel BMW M2 CS Cup Italy, il Team Esse Racing debutta a Imola nel TCR Italy con il pilota Luca Lorenzini, a bordo di una Hyundai Elantra.


Il tutto è stato reso possibile da un ulteriore contributo di Tecon, e dalla splendida disponibilità del Team Aggressive di Mauro Guastamacchia. Il pilota mantovano dopo un buon 2021 nel monomarca BMW, si è imbarcato in questa nuova avventura, mettendosi ancora una volta in gioco. Il “Giagua” debutterà nel TCR Italy, uno dei Campionati più competitivi in circolazione, arriva a stagione già iniziata e dovrà imparare in fretta le nuove “strategie”. Per Lorenzini c’è già stata una prima presa di contatto con la vettura coreana, nell’occasione del test che si è svolto a San Martino del Lago.

Il programma del fine settimana prevede, due sessioni di prove libere al venerdì, 10.25-10.55 e 14.10-14.40. Qualifica al sabato 11.00-11.25 e gara 1 alle 17.00 sulla distanza di 30’ + 1 giro. Domenica gara 2 con semaforo verde alle 13.30.

Stefano: Grazie a Tecon, Esseracing è in grado di far debuttare Luca nel TCR Italy, con molto piacere visto che non è stato possibile chiudere per il BMW M2 Cup. Grazie al Team Aggressive che si è mostrato molto disponibile.

Luca: Sono contento di imbarcarmi in questa nuova avventura, il test è andato molto bene. Considerando che era la prima volta con una TCR, le sensazioni sono state molto positive. Peccato per la pioggia del pomeriggio, altri giri mi avrebbero aiutato. Sono molto motivato, il livello del Campionato è altissimo e voglio fare bella figura. Ringrazio TECON e Esseracing per aver reso possibile tutto questo.


Articoli correlati

Back to top button