Home » Slalom » FABIO EMANUELE SECONDO A BOLCA PER 24 CENTESIMI

FABIO EMANUELE SECONDO A BOLCA PER 24 CENTESIMI

Ventiquattro centesimi dividono Fabio Emanuele dal gradino più alto del podio. Nello slalom di Bolca (Verona), penultimo appuntamento del campionato italiano slalom il pluri campione di specialità deve accontentarsi della seconda posizione.

E’ stata una gara combattuta fino alla fine con il nostro portacolori che ha dovuto fare i conti con diverse penalità. Nelle due salite effettuate, infatti, Emanuele ha abbattuto in totale sei birilli e questo gli è costato con ogni probabilità il gradino più alto del podio. Con le birillate molto strette il molisano ha avuto qualche difficoltà di inserimento essendo la sua Osella Pa 9/90 più larga rispetto alle Radical. Non è bastata dunque una terza salita praticamente perfetta per riuscire a portare a casa una vittoria che avrebbe consentito al driver molisano di accorciare le distanze dalla vetta. La vittoria è andata a Salvatore Venanzio (attuale leader della classifica tricolore), terzo Miglionico.

“Ce l’ho messa tutta – spiega al termine della corsa Emanuele – ma purtroppo, avendo una vettura più larga, sono stato penalizzato. Nonostante questo, con alcune regolazioni fatte nell’ultima salita, sono riuscito ad andare vicino alla vittoria”.

Adesso manca un solo appuntamento, lo slalom di Monte Condrò in programma il prossimo 9 ottobre. Nella circostanza Emanuele tenterà la grande impresa anche se non sarà facile.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

PILOTI PER PASSIONE: CIVM E CIS NEL 2020

Nello slalom tricolore di Melfi allo start Antonino Branca, Agostino Fallara e Gaetano Rechichi. Domenico ...