Slalom

FABIO EMANUELE SECONDO A ESTE

Un grande Fabio Emanuele conquista il secondo posto nello slalom Città di Este, valido come prova del campionato italiano di specialità.


Nella terza salita, tra l’altro il campione molisano ha chiuso a novantanove centesimi da Miglionico, vincitore del tratto cronometrico (per le penalità date a Venanzio), andando così ad un passo dalla vittoria. La classifica dice: 141,39 punti per  il vincitore Venanzio, 141,50 quelli del portacolori della Campobasso Corse. Questo dimostra quanto il pluri campione italiano di specialità sia andato ad un passo dal successo che avrebbe meritato per quanto fatto vedere sulle strade venete. Con un’Osella Pa 9 rimessa a nuovo dopo le modifiche all’assetto che qualche problema lo aveva dato in precedenza, Emanuele ha fatto registrare sempre tempi molto interessanti e ha portato a casa anche la vittoria nella prima salita ufficiale di gara. Negli altri due tratti cronometrati ha fatto comunque grandi cose e nel finale ha sfiorato la vittoria. Alla fine del campionato mancano due appuntamenti con coefficiente doppio. Ed è qui che Emanuele cercherà la grande impresa.

“Dispiace perdere per un soffio – sottolinea a fine corsa Emanuele – ma dalla gara veneta ho avuto comunque risposte positive. Le modifiche fatte all’assetto hanno funzionato e la macchina è andata meglio anche se può essere ancora migliorata. Nei prossimi due appuntamenti cercherò di fare il massimo, poi alla fine tireremo le somme. Le due gare che restano saranno a coefficiente doppio e quindi tutto potrà accadere”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker