Home » Salita » Faggioli al lavoro dopo la Salita del Costo

Faggioli al lavoro dopo la Salita del Costo

Il pluricampione chiude la manifestazione in prima posizione di gruppo e seconda assoluta e continua la messa a punto in vista del Campionato Europeo.

Simone Faggioli con il nuovo telaio Norma M20 FC ha partecipato alla 27esima edizione della Salita del Costo (VI) ed ha chiuso il week end in seconda posizione assoluta, nonché primo di gruppo. Il risultato è arrivato dopo un fine settimana pensato da Faggioli e dal suo team per collaudare e mettere a punto la vettura in vista della stagione sportiva che inizierà i prossimi 14 e 15 aprile con la cronoscalata francese di Col St Pierre, prima tappa del Campionato Europeo Montagna FIA.

Per il pilota fiorentino, portacolori Best Lap, è stato troppo poco il tempo per la messa a punto del suo bolide ed è ancora tanto il lavoro da fare per sfruttare al massimo le potenzialità di macchina e motore che permettano ai già collaudati pneumatici Pirelli di dare così il loro meglio.

Per questo motivo, una volta terminata la manifestazione, il team è nuovamente al lavoro e si prepara alla prima tappa del Campionato Europeo dove Faggioli vuole arrivare nella migliore condizione possibile.

A fine gara Faggioli racconta: “Abbiamo lavorato duramente per provare a mettere a punto la macchina e sono abbastanza soddisfatto del risultato anche se una noia al motore mi ha decisamente penalizzato nell’ultimo chilometro di gara. In ogni caso i riscontri sono positivi e sono sicuro arriveremo ad avere le performance che abbiamo progettato con il gruppo di lavoro.” 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

DALMAZIA TINTEGGIA MISS PA

In esclusiva vi mostriamo la veste grafica della Evo2000 del team campano, con la quale ...

Send this to friend