Home » Salita » FAGGIOLI CONQUISTA IL BONDONE

FAGGIOLI CONQUISTA IL BONDONE

faggioliIl pilota toscano si conferma imbattibile con una nuova vittoria nella cronoscalata trentina. Terzo gradino del podio di classe per Capucci.

Un Simone Faggioli stratosferico si aggiudica anche la Tranto-Bondone allungando così a dismisura la sua serie di vittorie consecutive. Campione di velocità, di tecnica e di umiltà Faggioli è il fiore all’occhiello della scuderia Best Lap e questa ennesima vittoria in una cronoscalata dagli addetti ai lavori considerata l’Università della Montagna ne è l’ennesima conferma. il toscano dell’Osella è tutto questo. Ha vinto la 63 esima edizione della Trento Bondone (la sua quinta volta) fissando per la terza volta il record di gara con il tempo di 9’20″48. Malgrado questo ennesimo successo Faggioli ha vissuto un week end tutt’altro che tranquillo con un duro lavoro svolto durante la giornata di Sabato insieme al team alla ricerca del miglior set up della sua Osella FA30 Zytek. Faggioli ha preceduto il veloce pilota di casa Merli distanziandolo di 8″03, mentre sul terzo gradino del podio è salito il Ceco Svoboda. In generale la Trento Bondone è stata soddisfacente anche per gli altri tre alfieri della scuderia Best Lap: la new entry Bormolini chiudeva la gara a ridosso della TOP 10 assoluta (undicesimo) alla guida della Osella PA 30Zytek mentre nella lotta in classe CN/E2-SC 2000 Capucci conquistava un ottimo podio (terzo) precedendo il compagno d squadra Pitorri (quinto), autore anche lui di un ennesima prova di valore.

A fine prova Faggioli era davvero raggiante: “E’ stato un fine settimana molto difficile in quanto abbiamo riscontrato qualche problema di troppo durante le prove. L’assetto e le gomme non riuscivano a lavorare bene insieme costringendo i miei ragazzi del team a lavorare quasi tutta la notte per trovare il problema e risolverlo. Grazie a queste nuove soluzioni e all’ottimizzazione di alcune piccoli dettagli sono riuscito ad andare meglio nella manche di gara ottenendo un successo che voglio dedicare interamente al mio team per il grande lavoro svolto insieme”.

Per Faggioli e gli altri protagonisti della Best Lap impegnat nel CEM l’appuntamento è per il 21 Luglio per la trasferta ceca della DobsinskyKopec valida quale ottava prova della serie continentale.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

SCOLA DA RECORD A COLPI DI POWERSHIFT

Dopo il sontuoso terzo posto di Liber a Cividale, il campionissimo calabrese firma ad Erice ...