Home » Salita » Faggioli tra i 150 iscritti alla Nissena

Faggioli tra i 150 iscritti alla Nissena

02-05-2012 – Il fiorentino aveva “saltato” le prime due gare, per correre l’Europeo

CALTANISSETTA – Dopo aver saltato le prime due gare del Campionato Italiano Velocità Montagna (a causa delle concomitanze con altrettante gare del Campionato Europeo, entrambe vinte) il plurititolato Simone Faggioli tornerà nella massima serie nazionale proprio alla 58° Coppa Nissena, in programma in questo week-end a Caltanissetta, gara che ha già vinto cinque volte (le ultime tre delle quali consecutivamente). Il pilota fiorentino, beniamino del pubblico siciliano, con la potente Osella FA30-Zytek 3.000 Gruppo E2M è il naturale candidato alla vittoria, fra gli oltre 150 piloti che alla chiusura delle iscrizioni hanno confermato la partecipazione alla gara, organizzata dall’Automobile Club Caltanissetta.

Sul veloce percorso siciliano, potranno contrastare Faggioli i piloti alla guida di vetture di 3.000 di cilindrata: il ragusano Gianni Cassibba (Picchio P4), l’umbro Michele Fattorini (Radical SR8), ed il marsalese Vincenzo  Conticelli (Osella PA30-Zytek). Fra tutti  potrà comunque inserirsi  il  leader del Campionato Italiano Assoluto, il trentino Christian Merli, che disporrà della stessa Radical 1600-Suzuki di Gruppo E2B con la quale ha vinto a Vittorio Veneto.
Fra i piloti che sono al comando delle varie classifiche di gruppo mancheranno a Caltanissetta solo quelli del Gruppo N (Bicciato, impegnato nella serie Europea), e GT (Forato, per motivi di lavoro); mentre è confermata la presenza dei leaders di Gruppo CN, il sardo Omar Magliona (Osella Pa21 CN 2000, secondo assoluto nel Civm), di Gruppo E2M, il trentino Dino Pedrotti (Tatuus Formula Master), di Gruppo E1 Italia, il bolognese Fulvio Giuliani (Lancia Delta Evo), di Gruppo N, il veneto Lino Vardanega (Mitsubishi Lancer).

Circa 50 le Autostoriche iscritte, nei vari Raggruppamenti spiccano le presenze di Giuseppe Di Benedetto (1°, su Lotus B23), Fabio Varsalona (2°, su Porsche), e Ciro Barbaccia (3°, su Paganucci). Fra i piloti delle vetture Fuori Omologazione da menzionare Rizzo e Dierna (entrambi Ford Escort Cosworth) e Roberto Lombardo (Renault Clio Williams).
L’elenco degli iscritti verrà diffuso giovedì 3, dopo l’approvazione da parte della CSAI.

Piero Libro

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Nessuna nuova restrizione per l’organizzazione e l’effettuazione delle manifestazioni automobilistiche iscritte nel Calendario Nazionale ACI

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (Dpcm) del 18 ottobre conferma tutte le ...