Slalom

FALLARA SHOW A CURINGA

Terzo assoluto e primo di gruppo e classe nella tappa del campionato calabrese slalom: per il veterano ionico del team Piloti per Passione, ora rotta a Campobasso, round del tricolore a birilli.


Le grandi novità, davvero epocali, sono destinate al 2019, per quello che sarà l’anno della svolta tecnica assoluta. Superata la metà dell’anno solare 2018 intanto, il pacchetto Fallara/Fiat 127 1150, continua a funzionare benone. Assetto e propulsore, forniscono le stesse robuste garanzia di competitività ed insieme lavorano in splendida sinergia. Così, dopo la domenica positiva di Gambarie, ne arriva un’altra ancora più roboante a Curinga, sempre della serie calabrese di specialità, con la conquista del podio assoluto e della vetta di classe e gruppo per il veterano di Fossato Ionico, motorizzato Carticiano.

Una lotta senza esclusione di colpi in tutte e tre le manches, consumata con alcuni agguerriti rivali, che hanno costretto Bruno Fallara a firmare una terza salita da record. Ora l’obiettivo si sposta a Campobasso, sede del prossimo match a tre colori, per la sfida con i protagonisti della guida a birilli del panorama nazionale, sfumata a Torregrotta per la rottura di pignone e corona.

L’ItalSlalom darà così al driver del team Piloti per Passione, il metro del suo passo rispetto a quello dei competitor più vicini come tipologia di vettura.

Francesco Romeo


Foto: Pasquale Emanuele Cerra

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker