TCR ITALY

FELICE JELMINI TERMINA IL WEEKEND DI MONZA CON UN SECONDO POSTO NEL TCR ITALY CON L’AUDI DEL TEAM PMA MOTORSPORT

Il pilota lombardo esce dal tempio della velocità con il quarto piazzamento in campionato.

Un weekend dal sapore dolce e amaro quello di Monza per Felice Jelmini nel TCR Italy, serie in cui il pilota di casa ha celebrato un secondo posto in occasione della prima manche. Il portacolori della PMA Motorsport ancora una volta ha dato prova di essere particolarmente ispirato nel tempio della velocità, sia nel primo turno di libere, sia in quelle ufficiali che si sono svolte nella giornata del sabato.

Proprio in qualifica, il lombardo al volante della Audi RS3 LMS TCR numero 14, ha tirato furi gli “artigli” andando a fermare le lancette del cronometro sul tempo di 1’57”278, che gli ha permesso di terminare il turno in terza posizione su ben 40 vetture presenti. Un ottimo risultato che in griglia gli è valso la prima fila a seguito della penalità inflitta al poleman Franco Girolami, che è stato relegato sulla terza casella dello schieramento.

Nelle battute iniziali di Gara 1 Jelmini è stato sfilato proprio dal pilota argentino. Successivamente l’alfiere della squadra modenese nel tentativo di recuperare la posizione, in una fase concitata della corsa, si è trovato in quarta posizione alle spalle di Niels Langeveld. Purtroppo il susseguirsi di safety car, che ha portato a tre il numero di neutralizzazioni della corsa, non ha permesso a Jelmini di risalire la china, nonostante il passo mostrato nel corso della competizione. Solamente a motori spenti sono arrivate le penalità per Girolami e Volt che di fanno hanno consegnato la medaglia d’argento nelle mani di Felice.

Discorso diverso in Gara 2, dove l’alfiere PMA dopo essere scattato dalla sesta posizione ed essere scivolato ottavo è riuscito a recuperare la posizione di partenza. “Doccia fredda” al quinto giro quando lo spagnolo Felipe Fernandez, lungo alla prima variante, ha centrato la vettura di Jelmini costringendo entrambi al ritiro.

“E’ davvero un peccato dover terminare un weekend che ci stava vedendo tra i protagonisti – ha dichiarato Felice – Abbiamo avuto un buon passo sia in qualifica sia in Gara 1 dove abbiamo ottenuto punti importanti. Il motorsport è anche questo, ma dobbiamo rimanere lucidi e tornare in pista ancora più forti. Come sempre un grande plauso va a tutta la PMA Motorsport che ha svolto un lavoro eccellente”.

Felice Jelmini tonerà a gareggiare nella serie tricolore a Vallelunga nel fine settimana del 13-15 ottobre in occasione del penultimo round stagionale.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio