CARRERA CUP ITALIA

Fenici punta Misano nella prima di Carrera Cup Italia

Terzo lo scorso anno, il 3-5 maggio il pilota laziale si schiera nel primo round stagionale puntando in alto al volante della 911 GT3 Cup dei Centri Porsche di Roma preparata dal nuovo team Raptor Engineering. Sabato gara 1 in notturna alle 21.00 e domenica gara 2 alle 12.00 in diretta su Dazn

Si apre il 3-5 maggio al Misano World Circuit il 2024 di Francesco Maria Fenici nella Porsche Carrera Cup Italia. Per il driver laziale, pilota e testimonial di Autosprint, sarà il primo round di campionato e la prima stagione in seno al team Raptor Engineering, da affrontare con ambizioni di vertice in Michelin Cup al volante della 911 GT3 Cup “targata” Centri Porsche di Roma. In uno dei monomarca più combattuti e di alto livello nel panorama non soltanto tricolore, nel 2023 il 34enne portacolori anche della sua FF Motorsport ha ottenuto un solido terzo posto frutto dei numerosi podi conquistati in gara e ora si lancia verso nuovi traguardi.

Insieme alla squadra modenese, diretta però da un volto noto dell’automobilismo romano, quello di Andrea Palma, il lavoro in ottica esordio stagionale inizierà sul circuito romagnolo già giovedì durante il test pre-gara, mentre le prime prove libere della stagione si disputano venerdì 3 maggio nell’inusuale orario delle 20.45, quindi a fanali e riflettori accesi.

Il primo atto a Misano Adriatico, infatti, prevede l’alternanza delle sfide fra giorno e notte a rendere ulteriormente impegnativo e nel contempo spettacolare il via del monomarca con protagoniste le “GT Cup” tedesche da 510 cavalli. Così sabato le qualifiche prendono il via alle 10.20, mentre gara 1 si disputa alle 21.00 e quindi di nuovo in notturna. Domenica gara 2 è prevista invece nel consueto orario delle 12.00. Entrambe le gare saranno per la prima volta trasmesse in diretta e on demand su Dazn, anche in modalità gratuita (è sufficiente iscriversi nel sito ufficiale), oltre che in live streaming in HD su www.carreracupitalia.it.

Fenici dichiara: “E’ tutto pronto e insieme tutto nuovo, fra team e compagni di squadra, per questo avvio di 2024. Non sento pressioni o preoccupazioni specifiche, ma è chiaro che ci attendono tante novità e particolari sotto l’aspetto della gestione di squadra e sarà fondamentale allinearci su tutto. Sono certo che ci riusciremo già dal test pre-gara. Mi sento carico e motivato, Misano è una pista alla quale sono affezionato fin dall’esordio assoluto e guidare in notturna mi piace. Vediamo che cosa ci riserva il weekend, che sarà bello lungo proprio perché iniziamo già giovedì, anche se poi venerdì avremo tutto il tempo per pianificare le strategie necessarie ad affrontarlo al meglio”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio