Home » Pista » WTCR » FIA WTCR: La Sébastien Loeb Racing con Huff e Bennani su Volkswagen Golf TCR
VW Golf GTI TCR Volkswagen Motorsport

FIA WTCR: La Sébastien Loeb Racing con Huff e Bennani su Volkswagen Golf TCR

La Sébastien Loeb Racing ha confermato che prenderà parte alla stagione 2018 del WTCR – FIA World Touring Car Cup dopo aver rinnovato l’accordo con Mehdi Bennani e aver ingaggiato Rob Huff, ai quali metterà a disposizione due nuove Golf GTI TCR schierate in collaborazione con Volkswagen Motorsport.

Il team del 9-volte Campione WRC e Dominique Heintz prosegue quindi l’avventura nelle corse turismo dopo i tre anni di successi nel FIA World Touring Car Championship che l’hanno visto trionfare in 9 occasioni in pista con Bennani e Tom Chilton, Campioni nel WTCC Trophy con le rispettive Citroën C-Elysée WTCC.

Con la novità della FIA World Touring Car Cup (WTCR) che rimpiazzerà il WTCC, la Sébastien Loeb Racing ha quindi deciso di impegnarsi nuovamente scegliendo le Volkswagen Golf GTI TCR. La conferma di Bennani arriva dopo una collaborazione che prosegue dal 2015, con il marocchino che ha lottato per la conquista del WTCC Trophy nel 2017, battuto solo dal compagno di squadra Chilton nel finale in Qatar.

Per Huff invece è un nuovo capitolo che lo vedrà ancora al volante della Volkswagen Golf GTI TCR con cui prese parte nel 2017 a 12 gare della TCR International Series mostrandosi molto competitivo.

François Ribeiro, capo di Eurosport Events (promoter del WTCR): “La Sébastien Loeb Racing ha dimostrato di essere molto forte fin dal 2014, prima come team satellite di Citroën Racing nel FIA World Touring Car Championship e poi diventando uno dei migliori fra i privati. Non ho dubbi che con la loro esperienza possano fare altrettanto bene in FIA World Touring Car Cup con le Volkswagen Golf GTI TCR. Mehdi Bennani e Rob Huff sono due grandi piloti e anche se non hanno mai lavorato assieme sono convinto che si dimostreranno competitivi assieme alla SLR anche nel WTCR continuando la striscia di successo della Golf GTI TCR”.

Dominique Heintz, co-fondatore della Sébastien Loeb Racing: “Dal 2015 la Sébastien Loeb Racing ha collezionato molti trofei nel WTCC e con questi bei risultati volevamo proseguire al top. La nascita del WTCR è stata una notizia eccellente che unisce delle ottime regole tecniche ad una esposizione mediatica di prima categoria grazie alla professionalità e competenza di Eurosport Events. Con la Golf GTI TCR la Volkswagen Motorsport ha sviluppato un’auto vincente con cui abbiamo pensato fosse il massimo per correre. Siamo contenti della collaborazione con loro. I piloti scelti sono di talento e sono certo che hanno tutto per raggiungere i successi che il team vuole”.

Mehdi Bennani, pilota della Sébastien Loeb Racing: “Restare alla Sébastien Loeb Racing per un’altra stagione era una decisione facile ed ovvia da prendere grazie alla solido rapporto che si è instaurato in questi anni. Le auto del WTCR saranno molto diverse rispetto a quelle utilizzate fino allo scorso anno, ma il team ha già mostrato professionalità ed esperienza a livello tecnico e sono convinto che potremo lottare per vincere anche con le Golf GTI TCR”.

Rob Huff, nuovo arrivato in casa Sébastien Loeb Racing e Campione 2012 è colui che ha più gare all’attivo nel WTCC. Ecco le parole del 38enne britannico: “E’ fantastico unirsi alla SLR per correre nel WTCR, campionato messo in piedi dalla stessa gente di Eurosport Events con cui ho lavorato nei 13 anni passati. Proseguirò anche la collaborazione con Volkswagen iniziata nel TCR nel 2017, è un’opportunità bellissima. Il team di Sébastien Loeb ha vinto il titolo dei privati negli ultimi due anni e senza Case ufficiali in azione potranno affermarsi al top, quindi il mio obiettivo è vincere il campionato”.

Sven Smeets, direttore di Volkswagen Motorsport: “Negli ultimi anni la Sébastien Loeb Racing ha mostrato le proprie capacità nelle corse turismo. Sono felice che un altro team di successo con due ottimi piloti abbia scelto la nostra Golf GTI TCR. Incrociamo le dita per loro e speriamo di vederli vincere nel 2018”.

Il Circuit Moulay El Hassan di Marrakech, in Marocco, ospiterà il primo evento del WTCR il weekend del 7-8 aprile, con l’idolo locale Bennani atteso dai suoi numerosissimi fan. La serie andrà in altri tre continenti per un totale di 30 gare in 10 eventi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

WTCR, ZANDVOORT

WTCR, ZANDVOORT – GARA 3: VERNAY BATTE HUFF VINCENDO IN SOLITARIA

Jean-Karl Vernay ha sfruttato al meglio la DHL Pole Position per aggiudicarsi Gara 3 della ...