Home » Salita » Fine settimana in agrodolce per il team AC Racing Technology

Fine settimana in agrodolce per il team AC Racing Technology

Giacomo Liuzzi , campione italiano nella scorsa stagione , sabato , durante la 2 manche di prova ha urtato violentemente contro le barriere, e solo dopo un grande lavoro da parte di tutta la squadra, è riuscito a partecipare alla gara di domenica, conquistando la vittoria in gara 1, e un secondo posto in gara 2 causa macchina non performante sull’umido in base ai danni avuti il giorno prima.

Andrea Palazzo, all’esordio su una vettura nuova per lui, ha effettuato un rodaggio in gara 1 e in gara 2 che gli ha consentito di prendere familiarità con il nuovo mezzo, provato solo per pochi giri di pista a Franciacorta la scorsa settimana. Tutto sommato, analizzando i vari settori, si capisce bene che si è sulla strada giusta e che ci sono ampi margini di miglioramento.

Agostino Scaffidi, avvocato e gentlmen driver, si è messo in gioco sul traccialto molto tecnico lamentino, e dopo gara 1, ha preferito non prendere parte a gara 2 per via delle condizioni meteo di umido e baganto sul percorso.

Franco Leogrande all’esordio sulla wolf con motore turbo, ha disputato una buona gara considerando che sabato si è effettuata solo una manche di prova e che domenica si è corso in condizioni non ottimali di umido e bagnato.
Non si poteva ottenere di più alla prima uscita stagionale,ci sono ampi margini di miglioramento, macchina che si è dimostrata molto agile in inserimento curva e con un motore che ha ampi margini di sviluppo.

Appuntamento alla Sarnano Sassotetto del 20 e 21 maggio per la 2 prova del CIVM.

Sante Livrano

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

PEZZOLLA: MERLI E FAGGIOLI COME IRLANDO E DANTI

Molto preoccupato: questa figura carismatica delle corse in salita, ci ha rappresentato la sua estrema ...