Home » Salita » Fine settimana in CIVM e CISP per la Tramonti Corse

Fine settimana in CIVM e CISP per la Tramonti Corse

Doppio impegno per la Scuderia Tramonti Corse nel fine settimana appena trascorso.

Divisi tra pista e salita, con Oliva G. impegnato sul tracciato Enzo e Dino Ferrari ad Imola nel primo appuntamento del Campionato Italiano Sport Prototipi, e con Rea e Tancredi al Reventino per la cronoscalata valevole come prima tappa del CIVM 2017. In quel di Imola Oliva Gaetano affronta la sua prima esperienza presso il rinomato circuito sulle rive del Santerno, al volante della Radical SR4 Suzuki 1.6 messagli a disposizione dall’Autosport Sorrento. Il format prevede doppia gara da 25minuti più 1 giro, dopo un doppio turno di qualifiche al sabato che determinano la posizione sullo schieramento nelle due Gare. Al termine delle due sessioni di qualifica Oliva è autore dell’ ottavo crono per Gara1 e del settimo per Gara2. Ottimo lo spunto alla partenza in Gara 1, dove Oliva riesce a portarsi in quarta posizione mantenendola però per pochi giri venendo risucchiato dagli inseguitori. Al termine guadagna una posizione chiudendo settimo assoluto, secondo di Radical1.6. In gara2 partenza un po in sordina ma che gli consente di non perdere troppe posizioni. Alla bandiera a scacchi chiude ottavo sempre secondo di classe. Dunque un bilancio positivo quello di Oliva ad Imola, dove guadagna due secondi posti di categoria.

Più a Sud la Cronoscalata del Reventino con i nostri Tancredi e Rea, impegnati alla tappa inaugurale del Campionato Italiano Velocità Montagna 2017. La gara è resa ancor più imprevedibile dall’ arrivo della pioggia verso la fine della prima salita e continuando per un bel po’. Rea alla guida della sua Ligier JS 49 in Cn 2000 conclude purtroppo solo una delle due manche, la prima, non partendo poi nella successiva. Diversa sorte per Tancredi, autore di buone prestazioni già dal sabato al volante della sua BMW 320 CSW in E2 SH >3000. Al termine delle due manche è secondo di gruppo e classe, concludendo nel top15 assoluta.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Il ritorno alle auto moderne per la “Cronoscalata Pieve S. Stefano-Passo dello Spino” nel 2021

Dopo il successo organizzativo della 7ª Salita Motociclistica dello Spino di fine settembre, l’autunno appena ...