CIVM

FRANCESCO CARINI ALLA COPPA CAROTTI CON LA WOLF THUNDER APRILIA DELLA SCUDERIA BESTLAP

Il marchigiano in forze alla scuderia Best Lap, torna alla Coppa Carotti Rieti-Terminillo con la Wolf Thunder nella categoria 1000 dopo 9 anni dall’ultima partecipazione.


Dopo aver affrontato ad inizio luglio l’università delle salite, la Trento Bondone,  Francesco Michea Carini ha confermato la partecipazione alla 56^ edizione della Rieti Terminillo 54^ Coppa Carotti con la Wolf Thunder messa a disposizione dalla Scuderia romana Best Lap, che al Terminillo gioca in casa. L’organizzazione della gara, affidata all’Aci Rieti, ha ultimato le prescrizioni di sicurezza per la preparazione del percorso che si sviluppa dalla zona industriale reatina fino ad arrivare alle pendici del monte Terminillo per un totale di Km. 13+450, da effettuarsi su unica manche di gara e presenta un dislivello tra partenza ed arrivo di m. 1029,00 con una pendenza media del 7,5%.  

Carini sarà uno dei 160 iscritti alla competizione che da 55 anni è il punto di riferimento per i piloti delle cronometro in montagna, unica nel suo genere con un tracciato che esalta le velocità delle auto con punte ben oltre i 200 chilometri orari.

Sono felice di tornare al Terminillo dopo quasi 10 anni – Francesco Carini ha commentato – questa è una gara velocissima, dove vengono esaltate le doti di potenza e agilità nei cambi di direzione delle auto. L’unica mia partecipazione qui a Rieti risale al 2010 con l’Audi RS4, ma non ebbi molta fortuna quella volta perché si ruppe il cambio. Qui il pilota ha la possibilità di fare la differenza, si è sempre fullgas e ogni esitazione ti costa decimi preziosi.

FRANCESCO CARINI ALLA COPPA CAROTTI CON LA WOLF THUNDER APRILIA DELLA SCUDERIA BESTLAPLa mia Thunder motorizzata Aprilia è agile ma il motore è solo un 1.000 di cilindrata, quindi nei lunghi rettilinei sarò svantaggiato. Cercherò di recuperare in curva, perché con le regolazioni decise con Gianluca Pomozzi del Team Best Lap la Wolf adesso è davvero guidabile e performante. Mi trovo molto a mio agio con questa macchina, nelle gare precedenti gli ottimi risultati di Ascoli e di Trento mi hanno motivato molto nell’affrontare questa magnifica trasferta. Ringrazio Maurizio Pitorri per avermi dato ancora una volta un’opportunità per essere ai nastri di partenza”.


Il programma della manifestazione prevede venerdì 26 luglio le verifiche amministrative presso la Direzione Gara in località Vazia, a partire dalle 14.30, mentre le verifiche tecniche prenderanno il via alle 15, in zona Paddock.

Sabato 27 luglio la partenza della prima ricognizione alle ore 10 con le auto storiche e a seguire le vetture moderne. Domenica alle ore 10.30 la partenza della gara.

Calendario CIVM 2019: 12-14/04, “Trofeo Silvio Molinaro” Luzzi-Sambucina (CS); 26-28/04 29° Trofeo Scarfiotti Sarnano-Sassotetto (MC); 17-19/05 45^ Alpe del Nevegal (BL); 31/05 – 02/06 50^ Verzegnis-Sella Chianzutan (UD); 14-16/06 9^ Salita Morano-Campotenese (CS); 28-30/06 58^ Coppa Paolino Teodori (AP); 05-07/07 69^ Trento-Bondone (TN); 26-28/07 56^ Rieti-Terminillo 54^ Coppa Bruno Carotti (RI); 23-25/08 54° Trofeo Luigi Fagioli (PG); 13-15/09 61^ Monte Erice (TP); 20-22/09 65^ Coppa Nissena (CL); 18-20/10 37^ Pedavena-Croce D’Aune (BL).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker