Home » Salita » FRANCESCO D’ACRI SU ELIA AVRIO AL FIA HILL CLIMB MASTERS IN LUSSEMBURGO

FRANCESCO D’ACRI SU ELIA AVRIO AL FIA HILL CLIMB MASTERS IN LUSSEMBURGO

Dopo le iniziative messe in atto dalla Elia Prototipi nella scorsa estate, come il Trofeo ELIA CIVM, conquistato dal catanzarese Francesco Ferragina, ed il Trofeo ELIA Slalom vinto dal siciliano Francesco Schillace, la casa costruttrice di Simeri Crichi approda nel cuore dell’Europa prendendo parte in Lussemburgo, giorno 11 e 12 di ottobre, al FIA Hill Clib Masters, con il pilota calabro-tedesco Francesco D’Acri.

La Cronoscalata di Eschdorf può essere considerata la competizione più prestigiosa dell’intera stagione. Infatti, per la sua divisione in squadre nazionali, e soprattutto per le assegnazioni delle medaglie d’oro, argento e bronzo ad ogni vincitore di disciplina, può, a pieno titolo, essere denominata “Olimpiade delle Cronoscalate”.

Francesco D’Acri, di origine cosentine, gareggerà nella squadra tedesca con la sua ELIA Avrio ST 09 di cilindrata 1400 cc. “Nel mio raggruppamento sono quello con la cilindrata più piccola e dovrò confrontarmi con veri e propri mostri della specialità […], questo però mi spronerà ancora di più a dare il massimo per portare lustro anche alla mia terra d’origine, la Calabria”.

D’acri é molto conosciuto in Germania grazie alle sue performance, ottenute sopratutto nelle due ultime scorse stagioni e che lo hanno visto assoluto protagonista nel campionato tedesco.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Francesco Di Tommaso, ritorno al primo amore.

Riparte da una Saxo RS 1.6 l’esperienza salitara del driver di Pianella dopo la breve ...