Home » Salita » Francesco Di Tommaso, ritorno al primo amore.

Francesco Di Tommaso, ritorno al primo amore.

Riparte da una Saxo RS 1.6 l’esperienza salitara del driver di Pianella dopo la breve e proficua parentesi nei rally. È infatti sui 6190 metri della cronoscalata della Castellana di Orvieto che il pilota abruzzese e la new entry francese muoveranno i primi passi di questa nuova esperienza.

Macchina tutta da testare ma esperienza nel mondo della salite sono un mix di assoluto successo per la riuscita di questo weekend.

“Sono entusiasta di questa nuova avventura – ha dichiarato Di Tommaso – ed esordire in una gara difficile come questa è motivo di grande soddisfazione. La gara di Orvieto è da sempre un test importante per mettere alla prova il pacchetto auto/pilota. Purtroppo ho dovuto abbandonare i rally perchè a livello gestionale, della gara e della mia macchina, non erano compatibili con i miei impegni lavorativi. Ma le salite hanno un fascino particolare e rientrare in una classe così combattuta ad egguerrita mi da stimoli in più per fare bene”

Appuntamento questo weekend per le due manche di prova domattina dalle 9 e per le due manche di gare domenica alla stessa ora.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Nessuna nuova restrizione per l’organizzazione e l’effettuazione delle manifestazioni automobilistiche iscritte nel Calendario Nazionale ACI

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (Dpcm) del 18 ottobre conferma tutte le ...