Home » Salita » Fulvio Giuliani sulla rinnovata Lancia Delta EVO al via di Rechberg

Fulvio Giuliani sulla rinnovata Lancia Delta EVO al via di Rechberg

Il bolognese della CST Sport in Austria nel 2° round del Campionato Europeo Montagna proverà gli aggiornamenti della estrema vettura in configurazione E2

Rechberg (A). Fulvio Giuliani è alle prese con le operazioni preliminari della gara di Rechberg, la classica austriaca che per la sua edizione 2018 è 2° round del Campionato Europeo della Montagna. Il pilota Bolognese della siciliana CST Sport testerà gli aggiornamenti sulla estrema Lancia Delta EVO in versione E2, reduce dal successo greco dello scorso marzo.

Rinnovata e aggiornata in molti particolari tecnici ed aerodinamici la nota vettura del driver e preparatore bolognese portacolori del sodalizio messinese che accompagna i propri portacolori a caccia delle più prestigiose imprese sportive.

“Dopo la vittoria in Grecia a Dionisus abbiamo lavorato ancora sulla macchina – ha spiegato Giuliani – sebbene avessimo centrato una bella vittoria, questa è servita a raccogliere dati importanti per proseguire lo sviluppo di ulteriori particolari che renderanno la nostra Delta ancora più performante ed in grado di lottare per il titolo di categoria non solo continentale. In Austria sarà importante avere dei raffronti con i competitor più accreditati, anche perché è necessario riprendere il giusto ritmo di guida. Il programma che abbiamo pianificato con CST Sport potrebbe anche regalarci delle sorprese, come alcune presenze nelle gare tricolori”. 

La cronoscalata austriaca si svolge sul tracciato da 5,050 Km da  Rechbergrennen a Tulwitz, a nord di Graz. Sono tre le manche di prove sabato 21 aprile, mentre due le salite di gara previste domenica 22 aprile. 

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

HC RACING SFIORA IL SUCCESSO A RESITA

Dopo nove sessioni su dieci al top, Simone Tempestini su Radical SR4-1600 centra un ottimo ...