Home » Salita » GAMBARIE: PRESCRIZIONI ACI OK

GAMBARIE: PRESCRIZIONI ACI OK

Gli ispettori federali e i tecnici provinciali, hanno effettuato l’ultimo dei sopralluoghi previsti sulla SP7 che ospiterà la crono aspromontana del 3 giugno.

Cosa va fatto in termini di miglioramento o sostituzione delle barriere e di ripristino del manto stradale. Gli uomini dell’istituzione sportiva hanno ispezionato nella giornata del 4 aprile, i 7 km che da Santo Stefano portano a Gambarie, teatro del remake della storica salita calabrese, ratificando tutte le prescrizioni per lo svolgimento dell’evento. Di rimbalzo, l’Aci Sport ha così visto confermato l’impegno da parte della Città Metropolitana a far fronte al ristoro delle condizioni della strada, come già dimostrato in fase primordiale. L’intesa tra le parti, sinora totale, resta infatti un elemento decisivo per la fattibilità della corsa. Entro il mese di aprile si auspica che inizino quindi i lavori, mentre per tale data anche il comune di Santo Stefano d’Aspromonte potrebbe comunicare le iniziative di intrattenimento collaterali, pensate per arricchire ulteriormente il primo week end di giugno, data in calendario della cronoscalata reggina. Con l’Aci Reggio Calabria che mostra fiducia nelle risorse economiche a propria disposizione per il proprio evento clou, sembra quindi che i tasselli della sentitissima salita calabrese stiano accoppiandosi simmetricamente.

Francesco Romeo

1 Commento

  1. Luca Francesco Cavallaro

    Il CronoReventino sapate quando si farà? o è ancora in sospeso? grazie

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Giovanni Loffredo e Re d’Italia Art al via dell’8^ Morano Campotenese

Riparte il CIVM 2018 di Giovanni Loffredo in terra di Calabria per il sesto appuntamento ...