Home » Pista » GENNARO DI SOMMA: FELICITA’ A QUOTA 1400

GENNARO DI SOMMA: FELICITA’ A QUOTA 1400

Prima gara in auto in assoluto per il sedicenne campano, al debutto agonistico con la Radical Sr4 dell’AutoSport Sorrento. Gio chiude una straordinaria giornata personale e di squadra, vincendo la propria classe.

Un turbine di emozioni lo ha attraversato, anche se il suo carattere sobrio non tradiva cotante forti sensazioni. Salire in macchina al cospetto di altri sessanta piloti, tutti più esperti di te, non uscire mai di pista e riuscire a levare ben sette secondi dalla prima manche alla seconda, centrando 15328389_10209318473696133_905364056_naddirittura la vittoria nella classe 1400, su un auto da corsa vera e prestazionale come la Radical Sr4 1340 e non su una turismo solo un po’ vitaminizzata, è stata la doppia giornata da urlo confezionata da Gennarino Di Somma. A tutto questo si sono aggiunti, come aspetti decisivi, l’estrema educazione personale e la ricettività nel farsi guidare dai tecnici, chiamati a decifrare ed impostare insieme sensazioni e lavoro del week end. E dopo anni di buon karting, arriva finalmente il primo acuto anche a quattro ruote più alte. Importante è stato il ruolo dell’AutoSport Sorrento, come sottolinea il raggiante padre Lino: “Sono contento della prestazione di mio figlio, è stato bravo a non far danni, che era la cosa più importante. Ha saputo andare forte ed è stato bravissimo a togliere sette secondi dalla prima manche alla seconda. Ringrazio Tonino Esposito, Alessio Canonico e tutti i ragazzi della squadra, perché sono estremamente seri e professionali e soprattutto riescono a far sentire a proprio agio tutti in ogni situazione, aspetto questo ancora più importante nel caso di un adolescente alle prime armi. Gio è stato ovviamente molto contento, non solo della prestazione ma anche per aver mantenuto un passo alto e regolare, facendo sempre tempi simili di alto livello. Il suo essere un passista, è una caratteristica che si porta da sempre, anche dai tempi del karting e ripetere questa cosa in macchina gli ha dato grande gioia. E’stata un esperienza formativa, per il prossimo anno non sappiamo ancora cosa fare, valuteremo in base alle situazioni contingenti. Intanto portiamo a casa questo bel week end con questa vittoria di classe nella 1400.”

Francesco Romeo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

New Rally Team Verona al via del Trofeo d’Italia Drifting ACI Sport 2020

Il New Rally Team Verona torna sulle piste di Drifting in occasione della prova unica ...