Home » Salita » GIARRE-MILO: GULOTTA TORNA ALLE ORIGINI

GIARRE-MILO: GULOTTA TORNA ALLE ORIGINI

Per il bi-Campione Italiano Slalom, esordio nelle cronoscalate nella gara del prossimo week end. Lo start di una straordinaria avventura agonistica, ancora tutta da scrivere sulla sua Radical SR4-1600 ex AutoSport Sorrento.

E’partito tutto da lì. Da quella grande classica del motorismo siciliano che si materializza nella cronoscalata fra Giarre e Milo. Una gara scritta in maiuscolo grassetto nel calendario eventi del Sud Italia, ha battezzato alle corse in montagna senza birilli Giuseppe Gulotta, che sette anni fa, già vincente negli slalom, virava verso l’esperienza che più ti completa come pilota, quella della gara in salita. Un ricordo vivido ed appassionante per Gullotta, tornato alle corse da un paio di mesi con una Radical SR4 da litro e sei, su cui sembra però esserci sempre stato: vittorie roboanti e secondi posti in sequenza, ad una manciata di centesimi dalla vittoria e soprattutto legittimate da prestazioni esaltanti sia a gomme fresche che a coperture stanche. Chiamasi database di guida istintivo. L’incontro ed il matrimonio con la Sport inglese, maturato nelle officine dell’AutoSport Sorrento, ha sancito subito la compatibilità caratteriale fra la barchetta english ed il talento siculo. Sabato e domenica in arrivo, Fast Giuseppe è chiamato ad allungare la linea del gas tracciata sinora. Gli automatismi degli slalom, andranno ri-settati per la guida senza postazioni. Il 2015 del driver trapanese infatti, è ancora tutto da definire e gare come quella di domenica contribuiranno a schiarire il suo orizzonte per il prossimo calendario: impegno costante negli slalom o partecipazione mista a salite e gare di abilità.

Il talento c’è tutto, adesso serve solo dargli le coordinate più giuste per una stagione da protagonista.

Francesco Romeo

As AutoSport Sorrento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Volante d’Argento e Casco d’Oro per Christian Merli

Il Trentino Campione Italiano ed Europeo delle salite ha ricevuto a Milano i prestigiosi premi ...