Home » Salita » Giorgio Mela e la Lancia Delta S4 in Svizzera per Berg Cup.

Giorgio Mela e la Lancia Delta S4 in Svizzera per Berg Cup.

Mores, 25 agosto 2011 – Ha fatto la storia dei rally del passato, ha scritto pagine importanti nel mondo motoristico, è diventata col tempo una vera e propria arma da guerra, la Lancia Delta S4, colei che è stata la massima  espressione di vettura Gruppo B estrema mai concepita, ma con una “vita” breve, introdotta nel 1985 e abolita al termine del 1986. Con una vettura attraente sarà al via della corsa Svizzera di Obherhallau, che si svolgerà il prossimo 27 e 28 agosto, il sassarese Giorgio Mela, portacolori del Magliona Motorsport, dove in una corsa praticamente sconosciuta, nella quale saranno presenti i migliori specialisti internazionali, circa 250 i partenti,  cercherà di non sfigurare, utilizzando la formula di fare quanti più chilometri possibili.

Alla guida del poderoso 4 cilindri in linea, 16 valvole di 1759 cc dotato di un inedito sistema di sovralimentazione combinata fra compressore volumetrico e turbocompressore ed una potenza di oltre 550 cv a 8000 giri/minuto, il driver del sodalizio sassarese, si ritiene entusiasta ed ansioso di provare questa magnifica vettura dal palmares di  prim’ordine. Il mio obiettivo è di arricchire l’esperienza, esordisce Giorgio, sarò l’unico pilota sardo al via, e anche se per me è un percorso nuovo, cercherò ugualmente di distinguermi e di “macinare” il maggior numero di
chilometri, ma la soddisfazione maggiore sarà sicuramente quella di poter rappresentare il nome della mia scuderia. Sugli oltre cinque chilometri del veloce tracciato Magliona Motorsport sarà attesa ad un’altra favolosa sfida, la sfida contro un avversario temuto, il cronometro.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

PEZZOLLA: MERLI E FAGGIOLI COME IRLANDO E DANTI

Molto preoccupato: questa figura carismatica delle corse in salita, ci ha rappresentato la sua estrema ...