Kart

GIORGIO PANTANO PRESENTA IL SUO NUOVO TEAM ALLA WSK FINAL DI ADRIA

Giorgio Pantano, campione di GP2 ed ex pilota di F1, ha annunciato oggi la costituzione di un proprio team impegnato nel panorama karting: il Pantano Team.


La nascita di questo nuovo ambizioso progetto arriva a seguito dell’esperienza e dei successi maturati dall’ex pilota Jordan come titolare del Team Birel ART Junior, nato nel 2016: proprio questo progetto lo ha visto impegnato e vincente nelle principali serie nazionali ed internazionali al fianco di moltissimi giovani piloti. In virtù della nascita del nuovo Team Pantano si chiude, conseguentemente, la proficua collaborazione tra l’ex pilota Jordan e Birel ART. La nascita del Pantano Team rappresenta sicuramente una nuova opportunità per molti giovani piloti che puntano al professionismo e che potranno sfruttare la grandissima esperienza messa in campo da uno dei piloti più vittoriosi nelle competizioni karting a livello mondiale in molte categorie oltre che vincitore della prestigiosa GP2.

Il Pantano Team fa il suo debutto in pista già questo week end in occasione della WSK Final in programma sul circuito di Adria (RO). I piloti schierati dalla nuova struttura saranno ben 5: Keeren e Lahnalahti nella 60 Mini e Ressico D’Aloisio, Simonini e Frassineti in OKJ.

Il neo team sarà impegnato nel corso della stagione 2020 in diverse serie nazionali ed internazionali (WSK, CIK FIA, Italiano ACI Karting) oltre alle principali manifestazioni “one shot” quali Trofeo delle Industrie, Trofeo Margutti con piloti sia nelle categorie 60 MINI che OKJ.

Giorgio Pantano: “Sono molto contento di poter annunciare la nascita di un team che porta il mio nome. L’esperienza maturata in molti anni di corse e nei quattro anni di rapporto con un grande costruttore come Birel mi sono sicuramente serviti molto. Per questo ho deciso che era ora di provar ad avere un mia struttura autonoma che mi consentisse di sviluppare ulteriormente i miei programmi. Sono molto grato a Ronnie Sala e a Nicholas Todt per il supporto che mi hanno Garantito e auguro loro ulteriori grandi successi in futuro. Per noi inizia ora una nuova grande sfida.”


Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker