Home » Slalom » Giuseppe Castiglione brilla tra le stelle che hanno illuminato la notte alla premiazione Campioni Siciliani ACI Sport

Giuseppe Castiglione brilla tra le stelle che hanno illuminato la notte alla premiazione Campioni Siciliani ACI Sport

Grandi ospiti e tanto sport nella festa organizzata dalla Delegazione regionale ACI Sport per i vincitori assoluti e di categoria dei campionati automobilistici e karting 2017 siciliani. Nello slalom, successo per il trapanese Giuseppe Castiglione.

A poco più di un mese dal via dello Slalom Torregrotta-Roccavaldina, primo appuntamento del Campionato Italiano Slalom messo in scena il 29 aprile dal Gianfranco Cunico Club, la Sicilia festeggia i suoi campioni. Ad Aci Castello, all’ombra del Castello Normanno affacciato sulla suggestiva Riviera dei Ciclopi, si è infatti svolta Premiazione dei Campioni Siciliani ACI Sport, la Cerimonia che la Delegazione Sicilia ha organizzato e dedicato ai migliori protagonisti delle quattro ruote del 2017 e che ha dato ufficialmente il via al 2018 dell’Automobilismo e del Karting. Tra i numerosissimi campioni chiamati a ricevere il premio riservato ai vincitori dei titoli di categoria e a raccogliere i meritati applausi, nel Siciliano Slalom ha vinto, per la seconda volta, Giuseppe Castiglione.

Per il ventisettenne pilota trapanese, nella foto inseme ad Angelo Sticchi Damiani, Presidente dell’Automobile Club d’Italia, Sergio Bosio, Presidente della Commissione Slalom e Formula Challenge e Armando Battaglia, il Delegato Regionale ACI Sport a fare gli onori di casa, un risultato che premia una stagione che lo ha visto protagonista al volante della sua Radical. Giuseppe Castiglione, infatti, si è classificato al terzo posto assoluto nel Campionato Italiano Slalom 2017 collezionando, nelle cinque gare cui ha preso parte, quattro secondi posti (Slalom Torregrotta-Roccavaldina, Slalom Agro Ericino, Slalom Salerno Croce di Cava e Slalom Lugagnano-Vernansca) e salendo sul gradino più alto del podio nello Slalom Città di Campobasso. Un passo e una costanza di risultati che fanno del giovane pilota uno dei primattori del Campionato Italiano Slalom 2018 che alza il sipario in Sicilia dove, con due gare in calendario (Slalom Torregrotta-Roccavaldina e Slalom Agro Ericino), i destini della serie tricolore si incrociano con la passione sempre viva per le corse e per l’automobilismo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

TILOTTA: COPPA DI CLASSE IN RS+1600

L’esordiente assoluto, conquista la coppa di classe RS Plus 1600, a traino dell’entusiasmo innescatogli dall’amico ...