CIVM

Gretaracing correrà con cinque piloti alla 71ª Trento-Bondone, Vanni Tagliente a Misano per l’FX Racing Weekend

Si prepara la partecipazione di Gretaracing Lucania a un doppio evento nel weekend del 2/3 luglio.


Nell’ambito delle cronoscalate, uno degli eventi più attesi della stagione di gare in salita 2022 per il CIVM e Trofeo Italiano Velocità Montagna – zona Nord, ovvero la Trento Bondone; nell’ambito degli FX Racing Weekend in Pista, l’evento di Misano che fa da terza tappa del campionato ATCC.

La gara, definita dagli appassionati come “l’Università delle salite”, è giunta per l’anno corrente alla sua 71ª edizione, e come di consueto prevede il più esteso percorso della stagione CIVM con una lunghezza complessiva di 17,3 km per un dislivello di 1.350 m e una pendenza media del 8,88%. L’evento si svolgerà in singola manche in data domenica 3 luglio a partire dalle ore 10:00, con due sessioni di prove di ricognizione il giorno precedente dalle ore 9:00.

Il record attuale del percorso, segnato nell’edizione 2017, è del fiorentino Simone Faggioli – che domina l’albo d’oro forte di 11 successi sul percorso trentino – con un tempo di 9’00.52 al volante di Norma M20FC.

Gretaracing Lucania si presenta per l’occasione con cinque piloti: capofila della scuderia sarà il consueto Vito Tagliente su Peugeot 308 GTi RSTB 1.6 Plus, che correrà con numero di gara 152. Altro binomio di comprovato valore sarà quello di Gianluca Grossi e la Renault Clio RS 2.0 Plus aspirata, iscritti con numero di gara 159. Nelle vetture a gasolio RSD 2.0, sarà la lady driver di Gretaracing Lucania, Anna Maria Fumo, a rappresentare la scuderia al volante dell’usuale Mini Cooper SD F56 recante numero di gara 186. Esordio al volante di una nuova vettura per Angelo Martucci, presente all’evento al volante di una Honda Civic iscritta in categoria RS 1.6 con numero gara 209. Nella medesima categoria è iscritta, con numero di partenza 204, anche la Citroën Saxo VTS RS 1.6 di Angelo Di Luccio, quinta entry della scuderia per l’evento.


Ampia sarà la copertura mediatica garantita all’evento, che oltre alla validità per i campionati italiani è valido anche per l’European Hillclimb Championship 2022. ACI Sport TV (canale 228 Sky) garantirà la diretta delle prove di ricognizione e della gara, così come le principali pagine social degli organizzatori.

Sull’asfalto di Misano Adriatico, sarà il giovanissimo Giovanni “Vanni” Tagliente a portare i colori di Gretaracing Lucania nella terza tappa stagionale 2022 del campionato ATCC per gli FX Racing Weekends. L’alfiere della scuderia sarà come di consueto al volante di una Peugeot 308 in allestimento TCR, già protagonista di accese rimonte sin dall’inizio della stagione. Il programma del fine settimana di gare prevede due sessioni di gara tra sabato 2 e domenica 3 luglio, con dirette streaming da parte degli organizzatori.

Articoli correlati

Back to top button