CRONOSCALATE

Gretaracing tira le somme su un 2023 di successo in vista delle grandi novità 2024

Gretaracing ha concluso la stagione 2023 come una delle più di successo nella propria carriera di scuderia, raccogliendo ottimi risultati in tutte le discipline in cui i propri atleti ne hanno portato i colori.

In vista di grandi novità per la stagione in procinto di iniziare, Gretaracing vuole celebrare in particolar modo il podio tra le scuderie partecipanti al Campionato Italiano Velocità Montagna.

Pari a 448,75 punti l’ingente bottino raccolto grazie agli sforzi congiunti dei piloti della scuderia, garantendole il 3° posto assoluto a oltre 50 lunghezze dal diretto inseguitore. Vitale si è dimostrata la grande costanza di risultati degli alfieri di Gretaracing nel campionato, fatto che ha permesso di mantenere saldo il piazzamento in classifica contro ogni rimonta di fine stagione da parte dei rivali.

«Il 2024 vedrà un campionato di velocità in salita rinnovato con nuovi connotati specialmente con la nuova divisione di Supersalita e CIVM, e ulteriori numerose novità nelle altre discipline» ha dichiarato il team principal Vito Guarini, visibilmente soddisfatto per i risultati 2023. «E, anche in prospettiva delle nuove sfide, desidero ringraziare innanzitutto i nostri atleti per gli sforzi profusi nel portare i nostri colori, il loro impegno ci rende onorati e ci motiva a far ancora meglio per fornire loro un supporto costante sotto ogni profilo» prosegue poi Guarini. «Un ringraziamento anche ai tecnici e a Baccaro Motorsport, il cui apporto fondamentale è stato chiave di prestazioni di eccellenza lungo l’intero arco stagionale. Infine ma con altrettanta preminenza, la nostra riconoscenza va agli sponsor, per supportare la nostra ricerca di eccellenza e condividere i nostri valori sportivi» ha concluso il presidente della scuderia.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio