PERONI RACE

PERONI RACE WEEKEND | DUE TITOLI ASSEGNATI A MISANO: MARGELLI CAMPIONE 2020 DEL MASTER TRICOLORE PROTOTIPI, VALERI SI AGGIUDICA IL TROFEO 318

Due sono i piloti che nella giornata conclusiva del Peroni Race Weekend di Misano hanno posto fine alla lotta al titolo con un round di anticipo nelle competizioni targate GPR.


Walter Margelli si è laureato campione del Master Tricolore Prototipi al termine di Gara-2, mentre Paolo Valeri della Scuderia Speed Motor ha conquistato il titolo nel Trofeo 318 (2^ divisione della Coppa Italia Turismo). Nulla è deciso, invece, nella Coppa Italia Turismo e nella Lotus Cup Italia, i cui appuntamenti conclusivi avranno luogo a Vallelunga rispettivamente il 6 e il 12 dicembre. Walter Margelli (CMS Racing) festeggia la vittoria del titolo nel Master Tricolore Prototipi al termine di Gara-2, chiudendo la lotta con un round di anticipo e 44 punti di vantaggio sul suo diretto antagonista. Davide Pedetti si è aggiudicato Gara-1 approfittando di un errore del driver bolognese sul bagnato, 2° al traguardo per 459 millesimi davanti a Giancarlo Pedetti.

L’impeccabile performance di Margelli nel pomeriggio ha tuttavia posto fine alla corsa al titolo. Completano il podio Davide Pedetti e Davide Amaduzzi (Emotion Motorsport).

Battaglia senza esclusione di colpi nella Coppa Italia Turismo con Gabriele Giorgi davanti a tutti. In casa MM Motorsport pesano il DNF di Davide Nardilli e lo zero di Alessio Aiello dopo la penalità di 25’’ inflittagli dopo un contatto con Riccardo Romagnoli. Limita i danni invece Kevin Giacon, 3° assoluto in ripresa a seguito di un contatto con Luca Maria Attianese nel corso del primo giro. Il pilota padovano sorpassa i due compagni di squadra in classifica ed emerge come nuovo leader per la 1^ divisione a quota 45 punti. Può sorridere anche Edoardo Barbolini, 2° assoluto e vincitore per il TCR Sequenziale dopo essere scattato dalla penultima fila. Grazie al risultato di Gara-2 il pilota di BF Motorsport si inserisce nuovamente di prepotenza nella lotta al titolo, trovandosi ora a 8 lunghezze dalla vetta.

Giuseppe Cartia è prevalso invece nella seconda divisione, mentre Paolo Valeri si laurea campione del Trofeo 318 a una settimana dal rush finale del 6 dicembre a Vallelunga.


Domenica da incorniciare per Franco Nespoli nella Lotus Cup Italia. Il pilota svizzero, scattato dalla terza fila, si impone in una combattuta Gara-2. Venticinque minuti di pura adrenalina tra sorpassi e colpi di scena. Uno di questi è stato l’entrata della Safety Car per rimuovere la vettura di Fabio Radice, contro le barriere al termine del 4° giro. La neutralizzazione della corsa ha portato a una lotta tripartita per la prima posizione tra Nespoli, Grimaldi e De Virgilio, i quali hanno tagliato il traguardo nello stesso ordine. Nespoli incrementa la propria leadership portandosi a 193 punti. Grimaldi, grazie alle 5 posizioni recuperate in gara, balza 3° in campionato a -33 dal leader, mentre resta secondo De Virgilio con 165 punti.

Marco Pulcini domina Gara-2 della Coppa Italia GT, la cui stagione è tramontata proprio nella giornata di oggi. L’alfiere di Pellin Racing chiude la manche davanti a Joao Vilela Barbosa (AF Corse), Silvio Galante (Superchallenge) e Luca Magnoni (Nova Race). Claudio Formenti si ritira invece a causa di un problema tecnico.

Misano è stato inoltre teatro del round conclusivo della Formula X Italian Series, in cui Marco Minelli conclude la stagione da campione nella FX Open, mentre Federico Albanese ha trionfato nella cateogoria FX2.

Archiviata anche la stagione della Smart EQ Fortwo e-Cup al circuito intitolato a Marco Simoncelli: Fulvio Ferri del team Merbag è il nuovo campione 2020.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker