Home » Pista » CIGT » GT ITALIA: Il Misano Word Circuit teatro del terzo round

GT ITALIA: Il Misano Word Circuit teatro del terzo round

La serie tricolore sbarca in riva all’Adriatico accompagnata da due nomi importanti dell’automobilismo internazionale: Bruno Spengler (BMW) e Jamie Green (Audi). In casa Ferrari, assente Fisichella impegnato alla 24 Ore di Le Mans, in coppia con Stefano Gai ci sarà Michele Rugolo.

Tutto è pronto al Misano World Circuit per il terzo appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo 2018 in programma in questo week end. Dopo la trasferta francese del Paul Ricard la serie tricolore scende in pista sul tracciato romagnolo con una classifica molto corta, con ben dieci piloti racchiusi in appena otto punti. Alle due gare in programma non parteciperà uno dei due leader della classifica generale GT3 Giancarlo Fisichella, impegnato nella concomitante 24 Ore di Le Mans, ma l’ex pilota di Formula 1 sarà sostituito sulla Ferrari 488 della Scuderia Baldini 27 da Michele Rugolo che farà coppia con Stefano Gai. Il week end romagnolo, tuttavia, vedrà la partecipazione di due grandi campioni di livello internazionale: Bruno Spengler e Jamie Green. Il primo, pilota ufficiale BMW, sarà al via con la M6 GT3 del BMW Padova Team in coppia con Stefano Comandini, mentre il britannico, pilota ufficiale Audi, condividerà con Bar Baruch la R8 LMS di Audi Sport Italia. La casa degli Anelli sarà presente anche nelle GT3 Light con la R8 LMS ultra della Nova Race affidata all’equipaggio Magnoni-Cressoni, che se la dovrà vedere con la Ferrari 458 Italia di Marco Magli (Easy Race).

Anche a Misano saranno tre le Lamborghini schierate nella classe GT3. Oltre alle due Huracan dell’Antonelli Motorsport  di Zampieri-Altoè e Vedel-Veglia, ormai pronte per il gradino più alto del podio, ci sarà la vettura del Petri Corse Motorsport di Palma-Barri, pronta a ripetere l’exploit del Paul Ricard. Forte della vittoria in gara-1 sul tracciato francese, anche Mancinelli-Fontana (Ferrari 488-Easy Race) sono attesi ad una prestazione di rilievo che permetterebbe loro di rimanere nelle parti alte della classifica generale.

La Super GT Cup, riservata alle Lamborghini Huracan Super Trofeo, si arricchisce a Misano di una terza vettura dell’Antonelli Motorsport. Oltre a quelle di Perolini-Valente e Cenedese-Sartori, il team bolognese schiererà una coupè della casa di Sant’Agata Bolognese per Pierluigi Alessandri, già al via in alcun gare delle scorse edizioni. Tre anche le Porsche schierate nella classe GT Cup, dove spiccano le 911 Cup dei leader della classifica provvisoria, Merendino-Di Benedetto (Island Motorsport), Pisani-Sauto (Siliprandi Racing) e La Mazza-Nicolosi (Ebimotors). Due, infine, le Ginetta G55 schierate dalla Nova Race nella GT4 per Magnoni Cressoni, equipaggio che si alternerà in pista con l’Audi nella classe GT3, e per Marchetti-Kauppi.

Programma:  Saranno di 56 minuti + 1 giro le due gare  in programma nel terzo week end stagionale che si aprirà nella giornata di venerdì con le prove libere, proseguirà sabato con le due sessioni di prove ufficiali (dalle ore 9 alle 10). Nel pomeriggio di sabato, alle ore 14, scatterà gara-1, mentre domenica alle ore 15 sarà la volta di gara-2.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

SOLO UNA FORATURA FA SFUMARE LA LEADERSHIP DI CAMPIONATO PER FONTANA AL MUGELLO

Grande protagonista Andrea Fontana nel Campionato Italiano GT  2018 che conquista un ottimo terzo posto ...