CIGT

GT ITALIA | Pergusa, Bruno Spengler ritorna alla guida della BMW M6 GT3 del Ceccato Racing

In occasione del primo round del Campionato Italiano GT Endurance in programma sul tracciato siciliano dal 21 al 23 maggio prossimi, il pilota canadese ufficiale BMW dividerà il sedile della BMW M6 GT3 della compagine veneta con Stefano Comandini e Marius Zug.


Bruno Spengler, pilota ufficiale BMW, è ormai un habitué del Campionato Italiano Gran Turismo. Dopo le partecipazioni del 2018 e dello scorso anno, il 37enne canadese di origini alsaziane, grazie alla stretta collaborazione tra la squadra padovana e BMW Motorsport, sarà di nuovo in Italia in occasione della gara di esordio della serie Endurance in programma all’autodromo siciliano di Pergusa.

Spengler condividerà la BMW M6 GT3 del Ceccato Racing con Stefano Comandini e il 18enne tedesco Marius Zug, piloti già al via a Monza nel primo week end della serie Sprint, e per lui sarà il debutto assoluto sul veloce tracciato siciliano.

Spengler – nella foto in occasione della sua presenza a Misano nel 2018 – è attualmente impegnato nell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship al volante della BMW M8 GTE, dopo essere stato negli anni scorsi uno dei campioni indiscussi del DTM, tanto da raggiungere il gradino più alto del podio nel 2012, alla guida di una BMW M3 DTM.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker