CIGT

GT ITALIA | Scuderia Baldini e Giancarlo Fisichella, binomio inscindibile anche per la stagione 2021 della serie Endurance

La compagine di Fabio Baldini conferma per l’imminente stagione il pluricampione romano, icona degli appassionti sportivi, al volante della Ferrari 488 GT3 Evo in equipaggio con Stefano Gai e Daniel Zampieri.


Quella che si sta per aprire sarà per Giancarlo Fisichella la sua terza stagione nel Campionato Italiano Gran Turismo, edizioni sempre disputate con i colori della Scuderia Baldini. Un sodalizio forte ed  inscindibile quello tra il pluri campione romano e il team owner Fabio Baldini, amici da sempre anche al di fuori delle competizioni automobilistiche, univocamente targate Ferrari.

Fisichella, dopo un anno di assenza della compagine romana nella serie tricolore, si appresta a prendere parte al volante della Ferrari 488 GT3 Evo all’imminente serie Endurance che scatterà dall’autodromo siciliano di Pergusa dal 21 al 23 maggio prossimi, in equipaggio con Stefano Gai e Daniel Zampieri.

L’ultima partecipazione di Fisichella in campionato risale a Vallelunga 2019, prima del gran finale del Mugello, gara da lui saltata per un concomitante impegno internazionale. Così l’ex pilota di Formula 1 e vincitore di due edizioni della 24 Ore di Le Mans commenta il suo rientro nel GT tricolore: “Sono molto felice di ritornare dopo un anno di stop, affronterò questa stagione con grande spirito, mi  è dispiaciuto molto aver saltato nel 2020, ma  purtroppo la pandemia è stata dura per tutti, anche per i nostri  sponsor che hanno fatto un pò fatica. Però ora l’importante è che siamo tornati, sono molto fiducioso e non vedo l’ora di iniziare.”

Giancarlo, per te sarà una stagione su più fronti?


“Sì, quest’anno oltre che nella serie Endurance del GT italiano sono impegnato nel Mondiale Endurance con la 488 GTE dell’AF Corse assieme a Thomas Flohr e Francesco Castellacci. Fortunatamente non ci sono concomitanze e, pertanto, correrò anche la 24 ore di Spa con la 488 GT3, direi che sono abbastanza impegnato anche  in questa stagione.”

Definirei inscindibile  il binomio con la Scuderia Baldini.

“Si assolutamente, mi sono sempre trovato benissimo con questa squadra dove c’è un’atmosfera fantastica. E’ una scuderia molto professionale, inoltre si è creata  una bella  amicizia tra me e la famiglia di Fabio Baldini, c’è grande rispetto tra noi e sono contentissimo di tornare a gareggiare con loro.”

Gai lo conosci bene, ci hai disputato due stagioni, Zampieri, invece, hai avuto modo di apprezzarlo?

“Si con Stefano ho disputato due bellissime stagioni, abbiamo raggiunto grandi risultati, abbiamo vinto gare e ci siamo tolti grandi soddisfazioni. Sono felice di dividere nuovamente l’abitacolo della 488 con lui, ma sono altrettanto contento che con noi ci sarà Daniel. Con lui siamo amici, secondo me è uno dei piloti GT più forti in circolazione, ha grandi capacità di adattarsi subito alla vettura e al circuito e sono sicuro che non avrà alcuna difficoltà ad imparare velocemente la 488 Evo. Sono sincero, quest’anno siamo davvero un trio affiatato e molto forte.”


E di obiettivi, vogliamo parlarne o vuoi tenerti ancora un pò coperto?

“Non voglio assolutamente coprirmi, come detto la Scuderia è al top, l’equipaggio altrettanto, quindi noi andiamo per vincere, lo dico senza peli sulla lingua. Noi ci proviamo, a volte ci riusciamo, altre volte no, l’importante è essere consapevoli che tutto il pacchetto c’è per volerlo fare.”

La tua famiglia ha origini siciliane, vuoi fare un saluto agli appassionati di Pergusa che purtroppo non potranno essere presenti in autodromo per festeggiarti a causa delle restrizioni anti COVID-19?

“Certo, ho bellissimi ricordi di Pergusa dove ho vinto anche in Formula 3, ma soprattutto la Sicilia me l’ha fatta conoscere il mio papà, sarebbe stato bellissimo ritornarci con lui, ma purtoppo ci ha lasciato. Tutta la Sicilia è per me un posto speciale, una seconda città, la adoro, amo i siciliani e sono contetissimo di ritornarci. Mi dispiace  che i tifosi non potranno essere presenti in autodromo, ma li invio a seguirci attraverso i social e le dirette televisive oltre che in streaming, sarà lo stesso tutto fantastico!”

Un’ultima domanda extra automobilismo. Se ti dicessi Josè Mourinho, tu cosa mi rispondi?

“Ah, ah, ah,  io rispondo subito evviva! Sono contentissimo che la Roma abbia preso un allenatore di questa portata, con grande esperienza e tante vittorie, sicuramente non è venuto solo per il suo stipendio, ma anche per una programmazione acquisti sul mercato giocatori ad un certo livello. Questo mi rende veramente fiducioso, speriamo bene, non vedo l’ora che la stagione di calcio abbia inizio.   La Magica tornerà ancora più Magica!”

Ed in effetti, tanta sarà l’attesa a Pergusa per salutare e festeggiare Fisichella  e tutta la Scuderia Baldini, tuttavia l’accesso all’autodromo sarà ancora impedito dalle normative vigenti anti Covid-19. Aci Sport, pertanto, ha previsto un massiccio piano media, tra cui la diretta TV e streaming della gara,  che verrà diffuso nei prossimi giorni.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker