Home » Pista » CIGT » GT ITALIA: SR&R schiererà una Ferrari 488 Challenge nella classe GT Cup

GT ITALIA: SR&R schiererà una Ferrari 488 Challenge nella classe GT Cup

Si susseguono nuovi arrivi nel Campionato Italiano Gran Turismo. Ora è la volta della compagine veneta che vede tra i soci la Scuderia Ravetto e Paolo Ruberti, pronta ad allestire la Rossa nella classe riservata alle vetture in configurazione monomarca.

Si apre con una fiammante Ferrari 488 Challenge l’elenco delle vetture che si cimenteranno nella GT Cup, la classe che ospita le GT partecipanti ai rispettivi trofei monomarca.

A confermare la presenza nella serie Sprint è la SR&R, il sodalizio sportivo costituito nel 2017 tra la Scuderia Ravetto e Paolo Ruberti, pronta ad approntare la vettura della casa di Maranello  per un equipaggio ancora in corso di definizione. Alla serie tricolore, SR&R affiancherà anche sparute partecipazioni in gare endurance che saranno messe per prime nel rivoluzionato calendario internazionale.

La SR&R ha la sua factory a  Verona e, oltre al noleggio di auto di prestigio per uso stradale e all’organizzazione di track days, ha  sviluppato il ramo racing schierando negli ultimi anni vetture Citroen e Abarth  in gare Turismo e una Ferrari 430 nel Trofeo Supercup.

Assolutamente di rilievo e conosciutissima la compagine della SR&R. Manfredi Ravetto, erede della più antica dinastia da corsa, è l’unico manager nel mondo delle corse ad essere stato team-principal in Formula 1, WEC-Lmp1 e DTM. Paolo Ruberti, conosciutissimo pilota, ha avuto una carriera di grandi soddisfazioni in F3, FIA F3000 e GT, serie quest’ultima che lo ha visto vice-campione mondiale FIA, due volte secondo in GT2 alla 24h di Le Mans, vincitore in GT della 12h di Sebring e della 24h di Spa, oltre a Blancpain Series e WEC.

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

Ebimotors: Ecco la Porsche 911 GT3 R al via del Campionato Italiano GT

La notizia era nell’aria, ora è diventata realtà. Avrà il numero 77 la nuovissima Porsche ...