Home » Pista » GT OPEN » GT OPEN | A Monza la prima vittoria assoluta di Bentley

GT OPEN | A Monza la prima vittoria assoluta di Bentley

In gara-1 prevalgono Mettler-Crestani del team Lazarus mentre gara-2 è vinta da Prette-Abril con la Ferrari 488 di AF Corse / APM Monaco. Mattatori dell’Euroformula Open i compagni di squadra del Cryptotower Racing Team Ye e Dunner, sempre sul podio.

Per la prima volta nel campionato International GT Open una Bentley sale sul primo gradino del podio. Succede all’Autodromo Nazionale Monza nella gara di sabato della serie organizzata da GT Sport quando Yannick Mettler e Fabrizio Crestani del Team Lazarus, partendo dalla pole position, riescono a rimanere in testa per il resto della competizione e a condurre così la loro Bentley Continental sotto la bandiera a scacchi per prima. Spiega lo svizzero: “Sapevamo di poter fare bene a Monza ma siamo andati oltre le nostre aspettative”.  Al secondo posto di gara-1, la coppia Salih Yoluc e Charlie Eastwood, protagonista di una buona rimonta con la Aston Martin Vantage di TF Sport. Nick Moss e Joe Osborne di Optimum Motorsport arrivano invece terzi con McLaren 720 S.

Domenica invece ad avere la meglio nel Tempio della Velocità è la Ferrari 488 di AF Corse / APM Monaco, condotta da Louis Prette e Vincent Abril. Le altre due coppe della giornata vengono alzate dal team Teo Martin Motorsport che, con due McLaren 720 S, completa il podio. Al secondo e terzo posto, rispettivamente, la coppia composta da Miguel Ramos e Henrique Chaves e l’equipaggio Marcelo Hahn e Allam Khodair.

Le vetture della GT Cup Open Europe, che hanno corso con il gruppo dell’International GT Open, arrivano in entrambe le gare nello stesso ordine. In prima posizione Aldo Festante con la Porsche 911 di Ombra Racing, seguito da Daniel Diaz-Varela e Manel Cerqueda di Baporo Motorsport su Audi R8 e dalla coppia Antonio Coimbra e Luis Silva su Mercedes AMG GT4 di Sports and You.

Le gare della Euroformula Open a Monza sono state tre e il Cryptotower Racing Team è riuscito ad avere sempre due dei suoi tre piloti a podio. Yifei Ye conclude gara-1 infatti al primo posto dopo essere partito dalla pole. Lukas Dunner, compagno di squadra, termina secondo davanti a Niklas Krutten del Team Motorpark. Nuovamente una doppietta per la scuderia nipponica in gara-2 con, questa volta, Dunner davanti a Ye. Terzo sotto la bandiera a scacchi ancora il tedesco Krutten. Nella terza gara, podio identico a gara-2 con l’austriaco davanti a Ye e in terza posizione ancora il rookie.

La prima gara del TCR Europe è caratterizzata da molti scontri e uscite di pista. Julien Briché su Peugeot 308 è il primo a tagliare il traguardo, seguito dal leader del campionato Daniel Lloyd al volante di Honda Civic Type R. Al terzo posto, il debuttante Nicolas Baert su Audi RS 3. In gara-2 è Pepe Oriola su Honda Civic Type R a passare per primo sotto la bandiera a scacchi, dopo aver guadagnato la testa della gara al primo giro. Julien Briché approfitta di un contatto di Mat’o Homola per superarlo alla Roggia e prendere la seconda posizione assoluta. Lo slovacco di BRC Racing Team su Hyundai i30 è quindi terzo nella gara di domenica.

Nella Maxx Formula vince gara-1 Kurt Böhlen sulla GP2 di Speed-Center. In seconda posizione, Gilles Brenier al volante di una Superleague Formula di Easy Formula e infine Anton Werner sulla IndyCar di Ryschka Motorsport. Nella seconda prova vince Wolfgang Jaksch con la F1 Super Aguri SA06 di F Xtreme Racing Team. Invariate le altre due posizioni, con Brenier e Werner a chiudere il podio di domenica.

Nel fine settimana è stato presentato anche il calendario provvisorio 2021 di GT Sport. Le serie spagnole torneranno nel Tempio della Velocità il 26 settembre 2021, dopo i round di Portimão (25 aprile), Circuit Paul Ricard (16 maggio), Spa-Francorchamps (20 giugno), Hungaroring (18 luglio) e Red Bull Ring (12 settembre). La stagione verrà chiusa a Barcellona-Catalunya il 17 ottobre.

Il prossimo appuntamento a Monza è il weekend dedicato all’European Le Mans Series da venerdì 8 a domenica 10 ottobre. In pista, oltre a prototipi e GT della serie europea, anche le vetture della Michelin Le Mans Cup e della Ligier European Series.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

GT OPEN: OBIETTIVO LEADERSHIP DI AM IN AUSTRIA PER IL TEAM ANTONELLI MOTORSPORT CON MOISEEV-NESOV

I DUE RUSSI GIUNGONO QUESTO WEEKEND A SPIELBERG TERZI IN CLASSIFICA. Il team Antonelli Motorsport ...