GT OPEN

GT OPEN: BENJAMÍN HITES COMPLETA LA LINE-UP 2022 DELL’OREGON TEAM

Oregon Team al completo nell’International GT Open. Dopo avere definito il primo dei due equipaggi Pro con i quali quest’anno esordirà nel campionato, affidando la Lamborghini Huracán GT3 Evo numero 19 a Kevin Gilardoni e Glenn van Berlo, la squadra di Jerry Canevisio e Giorgio Testa annuncia anche l’arrivo di Benjamín Hites.


Il veloce cileno, affiancherà il già confermato Leonardo Pulcini (nel 2021 con Oregon Team, assieme allo stesso Gilardoni, campione del Lamborghini Super Trofeo Europa) sulla vettura della Casa di Sant’Agata Bolognese contraddistinta dal numero 63.

Hites, che ha solamente 22 anni, ha già maturato un’importante esperienza nel GT World Challenge Europe in cui ha militato nelle ultime due stagioni prendendo parte tanto alla serie Endurance che a quella Sprint. Con il suo arrivo l’Oregon Team ha completato una line-up Pro di qualità, formata da piloti giovanissimi.

“Con Benjamín possiamo dire di essere pronti per questa nuova sfida, che ci vedrà affacciarci con Lamborghini in un campionato di riferimento come l’International GT Open – ha commentato Canevisio – Quest’anno potremo sicuramente contare su dei piloti veloci e fortemente determinati a puntare al successo”.

La stagione 2022 dell’International GT Open scatterà a metà marzo con i test ufficiali in programma sul circuito spagnolo di Montmeló (Barcellona). Il primo dei sette appuntamenti del calendario si svolgerà invece nel weekend dell’1 maggio sul tracciato portoghese dell’Estoril.


Back to top button