Home » Pista » GT OPEN » GT OPEN: Frederik Schandorff (VSR) dichiarato ufficialmente Campione Pro-Am 2019

GT OPEN: Frederik Schandorff (VSR) dichiarato ufficialmente Campione Pro-Am 2019

A seguito della recente sentenza della Corte d’appello internazionale della FIA e delle successive  debite formalità e notifiche da parte della Federazione spagnola di automobilismo (RFEdA) nella sua capacità di autorità nazionale di riferimento della serie, il risultato finale della Gara 2 di Monza, round conclusivo dell’International GT Open 2019, è stato recepito oggi e la classifica della classe Pro-Am è stata modificata di conseguenza.

Frederik Schandorff, il pilota danese della Lamborghini Huracán del Vincenzo Sospiri Racing, viene confermato Campione Pro-Am 2019, con 78 punti. Valentin Pierburg e Tom Onslow-Cole (Mercedes SPS Automotive Performance) sono vice-campioni con 72 punti. Jiatong Liang-Raffaele Giammaria (Lamborghini Raton by Target) sono terzi con 53 punti, precedendo Tuomas Tujula (Lamborghini VSR) e Marcelo Hahn (McLaren Teo Martín Motorsport), con 52 punti entrambi.

Per il 23enne Schandorff, cheha disputato la sua prima campagna GT3 completa e ha ottenuto il maggior numero di vittorie in classe Pro-Am (4) durante la stagione, il coronamento tardivo non fa ombra al successo conseguito: “Mi dispiace aver mancato le celebrazioni di rito, e aver dovuto  aspettare così tanto per la decisione finale, ma sono molto contento del titolo, per me e per la squadra, che ha fatto un ottimo lavoro. È stata una stagione molto bella, molto combattuta, e in modo sportivo, con i nostri  rivali diretti. Certamente non è stato facile. Era la mia prima stagione completa in GT3 e abbiamo avuto un avvio lento, perché abbiamo ricevuto la versione Evo della macchina solo al terzo appuntamento. Pda lì, le cose sono andate bene, anche se ho dovuto affrontare un cambio di compagno di squadra dopo Spa, quando Kang Ling se n’è andato. Fortunatamente, mi sono subito trovato bene  con Tuomas Tujula, che ha fatto un ottimo lavoro, e siamo stati in grado di mantenere vivo la lotta per il titolo fino all’ultima gara. Mi è piaciuto moltissimo il GT Open e una cosa è certa: non sarà l’ultima volta che mi vedrete! “

Maxi Car Racing

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Check Also

GT OPEN: OBIETTIVO LEADERSHIP DI AM IN AUSTRIA PER IL TEAM ANTONELLI MOTORSPORT CON MOISEEV-NESOV

I DUE RUSSI GIUNGONO QUESTO WEEKEND A SPIELBERG TERZI IN CLASSIFICA. Il team Antonelli Motorsport ...